Aneddoti & Curiosità

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Tradizioni popolari
San_Polo

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Nel campanile della chiesa di San Polo a Venezia, tipico esempio di torre campanaria veneziana medievale con cuspide a pigna, la porta d'ingresso è sormontata da due particolari sculture in stile romanico: un leone che stringe un serpente e un altro leone che tiene con le zampe anteriori una testa umana. In epoca medievale molto spesso gli edifici ecclesiastici erano decorati con mostri o animali feroci, spesso per sottolineare la differenza tra l'esterno della chiesa, dove c'era il Male, e l'interno , la casa di Dio.

La tradizione popolare ha però assegnato alle due figure un significato ben diverso, legato alla storia di Venezia.

Il serpente stretto tra gli artigli di uno dei leoni rappresenterebbe la congiura di Baiamonte Tiepolo, “stritolata” dal Consiglio dei Dieci.

Nel 1310 Baiamonte Tiepolo si mise a capo di una congiura di giovani patrizi veneziani per rovesciare il governo della Repubblica, ma fu scoperto e in quell'occasione, per vigilare sulla sicurezza interna dello Stato, fu creato il Consiglio dei Dieci, che divenne poi tristemente famoso per la sua spietatezza nell'eliminare ogni possibile nemico di Venezia.

La testa umana retta dall'altro leone sarebbe quella di Francesco Bussone, Conte di Carmagnola, capitano delle truppe Veneziane nella guerra contro Milano (1425). Nel 1432 il Senato veneziano però lo accusò di tradimento e lo fece decapitare.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Venezia: La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

corte-teatro-san-luca
Opere e luoghi poco noti

Dietro il celebre Teatro Goldoni a Venezia, vicino al Canal Grande, c’è una piccola Corte difficile da trovare… Che riserva divers...

Vedi

Vicenza: Il campanile di Thiene

Thiene_campanile
Opere e luoghi poco noti

Tra i numerosi campanili che punteggiano il territorio del Veneto, ce n’è uno che vanta una caratteristica unica: si tratta della to...

Vedi

Venezia: L’isola di San Francesco del deserto nella laguna di Venezia

San-Francesco-del-Deserto
Opere e luoghi poco noti

Se siete alla ricerca di un luogo dove meditare, lontano dalla confusione, San Francesco del deserto è proprio l’isola che fa per vo...

Vedi

I post più letti

Verona: Le giostre nell’Arena di Verona

arena-di-verona
Curiosità storiche

L’Arena di Verona è indubbiamente il simbolo della città Veneta, nonché uno dei monumenti dell’antichità romana più famosi d...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Treviso: Il Barco della Regina di Cipro Caterina Corner ad Altivole

barco-altivole
Presenze illustri

Uno dei personaggi più affascinanti della storia di Venezia è sicuramente la regina di Cipro, Caterina Corner (1454- 1510). Appena di...

Vedi

Venezia: Le Sirene e il merletto di Burano nella laguna di Venezia

merlettaie
Misteri & Leggende

L'isola di Burano nella laguna di Venezia è sicuramente un luogo magico: piccole casette colorate, biscotti buonissimi, ristorantini c...

Vedi