Aneddoti & Curiosità

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Tradizioni popolari
San_Polo

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Nel campanile della chiesa di San Polo a Venezia, tipico esempio di torre campanaria veneziana medievale con cuspide a pigna, la porta d'ingresso è sormontata da due particolari sculture in stile romanico: un leone che stringe un serpente e un altro leone che tiene con le zampe anteriori una testa umana. In epoca medievale molto spesso gli edifici ecclesiastici erano decorati con mostri o animali feroci, spesso per sottolineare la differenza tra l'esterno della chiesa, dove c'era il Male, e l'interno , la casa di Dio.

La tradizione popolare ha però assegnato alle due figure un significato ben diverso, legato alla storia di Venezia.

Il serpente stretto tra gli artigli di uno dei leoni rappresenterebbe la congiura di Baiamonte Tiepolo, “stritolata” dal Consiglio dei Dieci.

Nel 1310 Baiamonte Tiepolo si mise a capo di una congiura di giovani patrizi veneziani per rovesciare il governo della Repubblica, ma fu scoperto e in quell'occasione, per vigilare sulla sicurezza interna dello Stato, fu creato il Consiglio dei Dieci, che divenne poi tristemente famoso per la sua spietatezza nell'eliminare ogni possibile nemico di Venezia.

La testa umana retta dall'altro leone sarebbe quella di Francesco Bussone, Conte di Carmagnola, capitano delle truppe Veneziane nella guerra contro Milano (1425). Nel 1432 il Senato veneziano però lo accusò di tradimento e lo fece decapitare.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La Sacrestia della chiesa di Santo Stefano

sacrestia-santo-stefano
Opere e luoghi poco noti

In uno dei campi più belli e assolati di Venezia sorge l’imponente chiesa di Santo Stefano, fatta edificare dai monaci Eremitani nel...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: Le barche della Laguna di Venezia

barche-veneziane
Tradizioni popolari

Chi arriva a Venezia per la prima volta pensa che i canali della città siano solcati solo dalle celebri gondole… In realtà ci sono ...

Vedi

Venezia: La tomba del Doge Andrea Gritti nella chiesa di San Francesco della Vigna

Andrea_Gritti-tomba
Presenze illustri

Per i pochi temerari visitatori che si avventurano nel sestiere di Castello, lontano dalle folle che si accalcano in Piazza San Marco e...

Vedi

I post più letti

Verona: Il Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

sigurtà
Opere e luoghi poco noti

Il Parco giardino Sigurtà è un parco naturalistico di 60 ettari situato a Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, a circa 8 km d...

Vedi

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Padova, l'Iliade, l'Eneide e l'Inferno di Dante

padova-antenore
Misteri & Leggende

Che cosa hanno in comune la città veneta di Padova e l'Inferno di Dante? All'apparenza nulla, ma se si scava nelle leggende medievali ...

Vedi

Venezia: La Scuola Grande di San Rocco a Venezia come set del film ‘Casanova'

Sala_Capitolo
Location cinematografiche

Nel 2005 a Venezia è stato girato il film ‘Casanova', diretto dal regista Lasse Hallström e interpretato dal compianto Heath Ledger...

Vedi