Aneddoti & Curiosità

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Tradizioni popolari
San_Polo

Le strane sculture che adornano il campanile della chiesa di San Polo a Venezia

Nel campanile della chiesa di San Polo a Venezia, tipico esempio di torre campanaria veneziana medievale con cuspide a pigna, la porta d'ingresso è sormontata da due particolari sculture in stile romanico: un leone che stringe un serpente e un altro leone che tiene con le zampe anteriori una testa umana. In epoca medievale molto spesso gli edifici ecclesiastici erano decorati con mostri o animali feroci, spesso per sottolineare la differenza tra l'esterno della chiesa, dove c'era il Male, e l'interno , la casa di Dio.

La tradizione popolare ha però assegnato alle due figure un significato ben diverso, legato alla storia di Venezia.

Il serpente stretto tra gli artigli di uno dei leoni rappresenterebbe la congiura di Baiamonte Tiepolo, “stritolata” dal Consiglio dei Dieci.

Nel 1310 Baiamonte Tiepolo si mise a capo di una congiura di giovani patrizi veneziani per rovesciare il governo della Repubblica, ma fu scoperto e in quell'occasione, per vigilare sulla sicurezza interna dello Stato, fu creato il Consiglio dei Dieci, che divenne poi tristemente famoso per la sua spietatezza nell'eliminare ogni possibile nemico di Venezia.

La testa umana retta dall'altro leone sarebbe quella di Francesco Bussone, Conte di Carmagnola, capitano delle truppe Veneziane nella guerra contro Milano (1425). Nel 1432 il Senato veneziano però lo accusò di tradimento e lo fece decapitare.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa vedere a Burano?

burano
Opere e luoghi poco noti

L’isola di Burano è un vero e proprio spettacolo per gli occhi e una grande emozione per il cuore: ogni anno migliaia di turisti si ...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

Treviso: Le origini leggendarie di Treviso

treviso
Opere e luoghi poco noti

E’ cosa risaputa che quanto più antico è un luogo tante più sono le leggende che raccontano la sua fondazione: è il caso della st...

Vedi

Venezia: L’iconostasi della Basilica di San Marco

iconostasi-basilica-san-marco-1
Opere e luoghi poco noti

Entrando in Basilica di San Marco a Venezia, la prima cosa che viene da fare spontaneamente è alzare lo sguardo verso i magnifici mosa...

Vedi

I post più letti

Padova: I Vizi e le Virtù secondo Giotto nella Cappella degli Scrovegni

Carità-e-Invidia
Curiosità storiche

La Cappella degli Scrovegni a Padova racchiude uno dei capolavori più significativi di tutti i tempi: il grande ciclo di affreschi di ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Venezia: I dipinti di Tiziano nella Sacrestia della Basilica della Salute

tiziano-salute-venezia
Presenze illustri

La chiesa della Salute è uno dei luoghi religiosi più importanti di Venezia… è stata eretta per ricordate la fine della terribile ...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi