Aneddoti & Curiosità

L'imperatrice Sissi a Venezia

Presenze illustri
Sissi

L'imperatrice Sissi a Venezia

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettivo come donna bellissima e affascinante, grazie anche a fortunate trasposizioni televisive della sua vita.

In realtà le sue vicende biografiche non furono così romantiche come le versioni cinematografiche ci hanno voluto far credere: la giovane imperatrice odiava il suo ruolo e la vita di corte e quando poteva, scappava da Vienna per lunghi viaggi.

Sissi visse anche a Venezia per sette mesi tra il 1862 e il 1863, ma era un luogo che non amò mai. Descriveva gli Italiani come persone rozze e volgari e si può dire che l'antipatia fosse reciproca, visto che i Veneziani odiavano il regime austriaco e già nel 1848 vi era stata una rivolta e un ritorno alla Repubblica di San Marco, ma solo per 16 mesi.

Malata di idropisia, Sissi passò i suoi sette mesi veneziani rinchiusa nel Palazzo Reale, un tempo sede dei Procuratori di San Marco, dove furono allestite delle nuovo stanze seguendo i suoi gusti.

Ancora oggi, visitando il Museo Correr in Piazza San Marco a Venezia, si possono vedere gli appartamenti di Sissi, tra cui la sua stanza da toeletta, decorata con mughetti e fiordalisi dipinti (i fiori preferiti dall'imperatrice) e con al centro del soffitto la raffigurazione della Dea protettrice delle arti, un ritratto di Sissi.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: L’isola del Maltempo a Dolo

mulini-dolo
Opere e luoghi poco noti

Lungo le rive del Brenta, il fiume che collega Padova a Venezia, vi sono diversi gioielli da scoprire… Uno di questi è l’isola del...

Vedi

Venezia: La collezione Intesa Sanpaolo alla Fondazione Querini Stampalia

collezione-veneziana-querini
Opere e luoghi poco noti

La Fondazione Querini Stampalia è una delle più belle realtà culturali della città di Venezia… Recentemente si è ulteriormente a...

Vedi

Veneto: La Pinsa, un dolce tipico delle feste in Veneto

Pinsa_veneta
Tradizioni popolari

La pinza, pinsa in lingua veneta, è un dolce tipico del Veneto, del Friuli e di alcune vallate del Trentino. La ricetta varia da local...

Vedi

Venezia: Il presepe della Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari

presepio_frari_venezia
Tradizioni popolari

Se vi trovate a Venezia nei giorni di Natale, vi consigliamo di fare un giro per le chiese di Venezia a vedere i presepi allestiti dall...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: I castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore

castelli-giulietta-romeo
Presenze illustri

In provincia di Verona, nella piccola cittadina di Montecchio Maggiore, vi sono due castelli che si guardano da due alture vicine… Se...

Vedi

Venezia: Le origini del Carnevale a Venezia

faliero-vitale
Tradizioni popolari

Se siamo alla ricerca di notizie sulla nascita del Carnevale di Venezia, il primo posto dove cercare informazioni è la Basilica di San...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi