Aneddoti & Curiosità

Il mascherone per spaventare il diavolo nei campanili di Venezia

Misteri & Leggende
Maschera_big

Il mascherone per spaventare il diavolo nei campanili di Venezia

Molte delle bellissime chiese di Venezia hanno al loro fianco un campanile, in passato strumento indispensabile per lo svolgimento della vita quotidiana di tutti gli abitanti della parrocchia; i rintocchi della campana infatti segnavano l'inizio e la fine della giornata lavorativa e le varie funzioni religiose.

Quasi sempre la porta che conduceva alla sommità del campanile ha un rilievo decorativo, come per esempio un angelo, ma più spesso si tratta di mascheroni grotteschi, volti mostruosi che fanno strane smorfie.

Secondo la credenza popolare il mascherone doveva servire ad allontanare il demonio che voleva entrare per suonare le campane, provocando così scompiglio tra la gente regolata dai loro rintocchi.

Il mascherone ‘più bello' di Venezia è probabilmente quello della chiesa di Santa Maria Formosa a Castello. Alto 40 m, il campanile fu ricostruito nel 1678, su progetto del sacerdote Federico Zucconi in stile barocco e presenta una canna quadrata con le pareti decorate da motivi geometrici in rilievo. I due lati visibili della base sono abbelliti da un bugnato-marmoreo a tronco di piramide. Sul lato verso il canale la porta d'ingresso reca sulla chiave di volta l'espressivo mascherone.

Secondo me se davvero il Diavolo avesse voluto salire su campanile un mascherone non lo avrebbe certo fermato!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: The Twin Bottles: l’arte dice NO alla plastica in mare

the_twin_bottles
Lo sapevate che...

Lo sapevate che nel Canal Grande di Venezia, nei pressi di Palazzo Ca' Vendramin Calergi ci sono due immense bottiglie accartocciate ch...

Vedi

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Il Vetro a Venezia: un’Arte ineguagliabile

vetro2
Curiosità storiche

Eccoci tornati all’incredibile storia del vetro. L’ultima volta ci eravamo lasciati con un importante quesito: come arrivò il vetr...

Vedi

Campagna Lupia: Il Casone di Valle Zappa: l’Olanda in laguna

casone_valle_zappa
Opere e luoghi poco noti

Se vi capita di passare per Campagna Lupia, fate una piccola deviazione perché qui si nasconde un piccolo gioiello, un pezzetto di Ola...

Vedi

I post più letti

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Treviso: Il fantasma di Bianca di Collalto

castello-collalto
Misteri & Leggende

Nella notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre raccontarsi una spaventosa storia di fantasmi è quasi d’obbligo… Eccone una legata...

Vedi

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi