Aneddoti & Curiosità

Il monumento alle vittime della Shoah nel Campo del Ghetto nuovo a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Ghetto

Il monumento alle vittime della Shoah nel Campo del Ghetto nuovo a Venezia

Su uno dei lati del campo del Ghetto nuovo a Venezia vi è un monumento costituito da sette formelle in bronzo, opera dell'artista lituano Arbit Blatas (1908- 1999), che ricorda le vittime della deportazione nazista, creato nel 1980.

In realtà non moltissimi tra gli ebrei che vivevano a Venezia furono deportati nei campi di concentramento durante l'occupazione nazista della città nel 1943, grazie al coraggio e alla determinazione di Giuseppe Jona, capo della Comunità ebraica di Venezia durante la seconda Guerra mondiale.

Quando i Nazisti occuparono Venezia, chiesero a Giuseppe Jona, un medico stimato, di portare al loro quartier generale gli elenchi di tutti ebrei residenti a Venezia, che erano in suo possesso. La mattina della consegna Jona decise invece di bruciare gli elenchi e di togliersi la vita, temendo ovvie rappresaglie.

Grazie al suo sacrificio i Nazisti non furono più in grado di individuare gli ebrei veneziani e così soltanto 243 furono deportati, mentre gli altri membri della comunità, circa 1.200 persone, riuscirono a salvarsi.

Di quei 243 che furono condotti ad Auschwitz solo 8 tornarono a casa.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

Venezia: La cappella di Santa Lucia nella chiesa di San Geremia a Venezia

s-geremia-venezia
Curiosità storiche

Il 13 dicembre, il giorno più corto dell’anno, si celebra un po’ in tutto il mondo la festa di Santa Lucia. Le sue reliquie, giunt...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi