Aneddoti & Curiosità

Mozart a Venezia

Presenze illustri
mozart

Mozart a Venezia

Non c’è alcun dubbio nell’affermare che Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo 1756-Vienna 1791) sia stato uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi… Non c’è quindi da stupirsi se, tra i suoi viaggi, sia annoverata anche Venezia, uno dei centri musicali più importanti al mondo nel ‘700.

Wolfgang Amadeus Mozart giunse a Venezia l’11 febbraio 1771, insieme al padre Leopold e alla sorella, e vi rimase fino al 12 marzo, ospiti della famiglia Wider in una casa vicino a campo San Fantin, sul ponte dei barcaroli.

Qualche anno prima, la casa in cui la famiglia Mozart risiedette era stata al centro di un grosso scandalo: il proprietario, Francesco Faletti conte di Castelman, controllava una serie di attività illecite nella zona, teneva nella sua casa un postribolo e addestrava i nobili a diventare bari, tanto che nel 1752 fu bandito dallo stato veneziano a rischio della pena capitale.

Nel 1771, Ca’ Faletti era senz’altro tornata ad essere una casa rispettabile, ma sicuramente la torbida storia del conte di Castelman dovette colpire la fervida immaginazione del giovane Wolfgang… La figura del protagonista del Don Giovanni richiama moltissimo quella del Faletti!

Se siete sulle tracce degli illustri personaggi del passato che hanno vissuto o soggiornato a Venezia, vi consigliamo di leggere i post della categoria ‘Presenze Illustri’… Potrete trovare numerosi spunti per organizzare un’inedita visita guidata di Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: I castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore

castelli-giulietta-romeo
Presenze illustri

In provincia di Verona, nella piccola cittadina di Montecchio Maggiore, vi sono due castelli che si guardano da due alture vicine… Se...

Vedi

Venezia: Il modello di Barbacano nel sestiere di San Polo

barbacane
Curiosità storiche

Ogni tanto, passeggiando per le calli di Venezia, ci si imbatte in strutture lignee che sporgono dai palazzi: si tratta dei Barbacani. ...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi

Venezia: La Nuda di Giorgione a Palazzo Grimani

nuda-giorgione
Opere e luoghi poco noti

Nel fantastico Palazzo Grimani, gioiello del Rinascimento localizzato nel sestiere di Castello a Venezia, è conservato un frammento de...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi