Aneddoti & Curiosità

Palazzo Contarini dal Zaffo sul Canal Grande di Venezia e i principi di Polignac

Opere e luoghi poco noti
palazzo-contarini-dal-zaffo-polignac

Palazzo Contarini dal Zaffo sul Canal Grande di Venezia e i principi di Polignac

Lungo il Canal Grande, vicino al ponte dell’Accademia, si erge un bellissimo palazzo rinascimentale costruito nella seconda metà del XV secolo, palazzo Contarini.

Nel 1901 il palazzo venne acquistato da una persona davvero particolare: Winaretta Singer (1865- 1943).

Winaretta Singer era la ventesima dei 24 figli di Isaac Merritt Singer, l’inventore delle macchine da cucire, e di Isabelle Boyer, futura duchessa di Camposelice e probabile modella per la Statua della libertà.

Nonostante lei avesse pubblicamente dichiarato la sua omosessualità, a 22 anni Winaretta sposò il principe Louis de Scey-Montbéliard. Il matrimonio venne ben presto dichiarato nullo dalla Chiesa Cattolica (1891), che vedeva in questo episodio un grande scandalo.

A 29 anni sposò il principe Edmond de Polignac, anche lui omosessuale, compositore e teorico musicale di 30 anni più anziano di lei. Il matrimonio non fu mai consumato ma durò fino alla fine, caratterizzato da grande rispetto e profonda amicizia fra marito e moglie, resi vicini anche dalla comune passione per la musica e le arti.

Il principe de Polignac morì otto mesi dopo l’acquisto del palazzo sul Canal Grande, ma Winaretta continuò a passarvi molto tempo, soprattutto dipingendo (era stata allieva del grande Monet).

Il palazzo si trova nei pressi della fermata Accademia, raggiungibile con le linee 1 e 2 dei trasporti pubblici veneziani, ed ospita spesso eventi e mostre temporanee.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Il Vetro a Venezia: un’Arte ineguagliabile

vetro2
Curiosità storiche

Eccoci tornati all’incredibile storia del vetro. L’ultima volta ci eravamo lasciati con un importante quesito: come arrivò il vetr...

Vedi

Campagna Lupia: Il Casone di Valle Zappa: l’Olanda in laguna

casone_valle_zappa
Opere e luoghi poco noti

Se vi capita di passare per Campagna Lupia, fate una piccola deviazione perché qui si nasconde un piccolo gioiello, un pezzetto di Ola...

Vedi

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

I post più letti

Venezia: Mappa di Venezia, cosa sapere prima di partire

mappa-venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che Venezia non è un’unica grande isola ma un insieme di ben 117 piccole isole collegate tra di loro da oltre 400 ponti?...

Vedi

Venezia: Alla scoperta dell’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, cosa vedere e come raggiungerla

isola_di_san_giorgio_maggiore
Opere e luoghi poco noti

A qualcuno di voi sarà forse capitato, in viaggio a Venezia, di fotografare il meraviglioso panorama che si staglia di fronte alla sto...

Vedi

Treviso: La chiesa parrocchiale di San Silvestro a Selva del Montello

san-silvestro-montello
Opere e luoghi poco noti

Nella piccola frazione di Selva del Montello, in provincia di Treviso, vi è una chiesa parrocchiale che offre ai suoi visitatori opere...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi