Aneddoti & Curiosità

La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

Presenze illustri
iuav-tolentini

La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e terminata con l'elegante facciata a tempio greco da Andrea Tirali all'inizio del ‘700.

L'attiguo convento fu soppresso per decreto napoleonico e divenne, come spesso accadeva in quel periodo, una caserma. Dopo essere stato adibito a luogo di ricovero per gli sfollati dell'alluvione del Polesine del 1951, nel 1960 il Demanio la assegnò all'Istituto universitario di architettura (IUAV).

I lavori di restauro all'interno del complesso si svolsero tra il 1960 e il 1965 sotto la direzione degli architetti Daniele Calabi e Guido Bacci, che mantennero molti dei componenti architettonici della struttura originale: il chiostro con portico colonnato, un primo piano con celle su tre lati e un raro esempio di passerella del XVI secolo, forse progettata da Scamozzi, al secondo piano.

Nel 1985 l'ingresso fu trasformato secondo il progetto di Carlo Scarpa. L'antico portale ad arco fu smontato, appoggiato in posizione orizzontale all'entrata ed usato come vasca; al suo posto, Scarpa creò una struttura del tutto avveniristica, con una concezione del tutto nuova: quando passate davanti alla porta, nel campo dei Tolentini, potete notare come l'architrave sulla destra non abbia nessun punto d'appoggio…

In caso non lo sapeste, Carlo Scarpa ha effettuato diversi interventi a Venezia, che spesso hanno cambiato il volto di alcuni celebri luoghi della città… I consueti itinerari turistici si concentrano quasi esclusivamente sui luoghi più famosi della città, spesso tralasciando alcune ‘chicche' che indubbiamente meritano una visita! Grazie ai nostri tour privati di Venezia, tenuti da guide turistiche locali e completamente personalizzabili in base alle vostre richieste, potrete scoprire la città da una diversa prospettiva!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

Venezia: Il campanile pendente dell’isola di Burano nella laguna di Venezia

campanile-burano
Curiosità storiche

La laguna di Venezia ha tantissime isolette che aspettano solo di essere scoperte. Burano è sicuramente una di queste: casette dai col...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il Teatro Italia a Cannaregio

teatro_Italia_venezia
Opere e luoghi poco noti

Lungo la frequentatissima strada che collega la stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia al ponte di Rialto si erge un particolare e...

Vedi

Verona: Il balcone di Giulietta a Verona

balcone-giulietta-verona
Presenze illustri

Quando si vista la splendida città di Verona, una delle tappe obbligatorie è senz’altro la casa di Giulietta, il personaggio reso i...

Vedi

Venezia: San Marco e Risi e Bisi a Venezia

risiebisi-venezia
Tradizioni popolari

La città di Venezia ha molte ricette tradizionali: una visita alla città lagunare non è completa senza un'esperienza culinaria! Per ...

Vedi

Venezia: Il ponte del Diavolo nell'isola di Torcello nella laguna di Venezia

Ponte_Diavolo
Misteri & Leggende

Tutti i visitatori che si avventurano nella solitaria isola di Torcello, antico insediamento della laguna di Venezia, rimangono colpiti...

Vedi