Aneddoti & Curiosità

La storia del Profumo nel Museo di Palazzo Mocenigo a Venezia

Curiosità storiche
Profumo

La storia del Profumo nel Museo di Palazzo Mocenigo a Venezia

Venezia può senz'altro essere definita la capitale del Profumo in Europa in età medievale. Infatti erano proprio veneziane le navi che tornavano dall'Oriente cariche di spezie e altre merci rare, tra cui zibetto, storace, benzolino, ingredienti fondamentali per la preparazione dei profumi.

La città di Venezia divenne così importante nella preparazione delle “miscele odorose” che nel 1555 venne addirittura stampato qui un trattato, che conteneva più di 300 ricette per profumare persone e ambienti, ma anche per “farsi belle” (sbiancare la pelle, imbiondire le chiome, lavarsi  i denti, ecc.).

Questo incredibile mondo di antichi odori rivive oggi in uno dei più bei musei di Venezia: Palazzo Mocenigo.

Grazie allo studio e alle ricerche di illustri storici e moderni profumieri, il museo del Costume si è recentemente arricchito di un nuovo percorso espositivo, dedicato appunto alla storia del profumo a Venezia e ai segreti della sua fabbricazione.

Attraverso le splendide stanze decorate di Palazzo Mocenigo- dove si possono ammirare quadri e arredi del ‘700- il visitatore si troverà letteralmente immerso in questo magico mondo di essenze antiche, reinventate dai nuovi maestri.

Con venetoinside.com potrai visitare Palazzo Mocenigo e scoprire tante altre curiosità legate al mondo della moda veneziana!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: La ruota degli Innocenti nel Monastero della Pietà a Venezia

ruota-innocenti
Opere e luoghi poco noti

A due passi da Piazza San Marco a Venezia, lungo la riva degli Schiavoni, si erge la grande chiesa neoclassica della Pietà. Qui, molto...

Vedi

Padova: Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

villa-grimani-calergi-valmarana
Opere e luoghi poco noti

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani. Non sempre le loro or...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi

Padova: Le collezioni del Convento di San Giovanni in Verdara a Padova

eremitani-padova
Opere e luoghi poco noti

Il museo più bello di Padova è sicuramente quello degli Eremitani creato nel 1895 per custodire le raccolte cittadine. Il primitivo n...

Vedi

I post più letti

Venezia: I graffiti degli antichi mercanti nel Fontego dei Tedeschi a Venezia

Fondaco_dei_Tedeschi
Curiosità storiche

Ogni palazzo che sorge lungo il Canal Grande ha una curiosità o un mistero da svelare... Dopo essere stato per circa due secoli il pal...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Venezia: La porta del Convento dei Tolentini a Venezia disegnata da Carlo Scarpa

iuav-tolentini
Presenze illustri

Nei pressi di Piazzale Roma si trova l'imponente chiesa dei Tolentini, costruita da Vincenzo Scamozzi nel corso del XVI secolo e termin...

Vedi

Venezia: Il fantasma della moglie cinese di Marco Polo

corte-milion-venezia
Misteri & Leggende

Narra la leggenda che, durante il suo soggiorno in Cina, il famoso mercante veneziano Marco Polo si fosse innamorato di una delle figli...

Vedi