Aneddoti & Curiosità

La storia del Profumo nel Museo di Palazzo Mocenigo a Venezia

Curiosità storiche
Profumo

La storia del Profumo nel Museo di Palazzo Mocenigo a Venezia

Venezia può senz'altro essere definita la capitale del Profumo in Europa in età medievale. Infatti erano proprio veneziane le navi che tornavano dall'Oriente cariche di spezie e altre merci rare, tra cui zibetto, storace, benzolino, ingredienti fondamentali per la preparazione dei profumi.

La città di Venezia divenne così importante nella preparazione delle “miscele odorose” che nel 1555 venne addirittura stampato qui un trattato, che conteneva più di 300 ricette per profumare persone e ambienti, ma anche per “farsi belle” (sbiancare la pelle, imbiondire le chiome, lavarsi  i denti, ecc.).

Questo incredibile mondo di antichi odori rivive oggi in uno dei più bei musei di Venezia: Palazzo Mocenigo.

Grazie allo studio e alle ricerche di illustri storici e moderni profumieri, il museo del Costume si è recentemente arricchito di un nuovo percorso espositivo, dedicato appunto alla storia del profumo a Venezia e ai segreti della sua fabbricazione.

Attraverso le splendide stanze decorate di Palazzo Mocenigo- dove si possono ammirare quadri e arredi del ‘700- il visitatore si troverà letteralmente immerso in questo magico mondo di essenze antiche, reinventate dai nuovi maestri.

Con venetoinside.com potrai visitare Palazzo Mocenigo e scoprire tante altre curiosità legate al mondo della moda veneziana!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: I castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore

castelli-giulietta-romeo
Presenze illustri

In provincia di Verona, nella piccola cittadina di Montecchio Maggiore, vi sono due castelli che si guardano da due alture vicine… Se...

Vedi

Venezia: Il modello di Barbacano nel sestiere di San Polo

barbacane
Curiosità storiche

Ogni tanto, passeggiando per le calli di Venezia, ci si imbatte in strutture lignee che sporgono dai palazzi: si tratta dei Barbacani. ...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi

Venezia: La Nuda di Giorgione a Palazzo Grimani

nuda-giorgione
Opere e luoghi poco noti

Nel fantastico Palazzo Grimani, gioiello del Rinascimento localizzato nel sestiere di Castello a Venezia, è conservato un frammento de...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi