Aneddoti & Curiosità

Le reliquie di San Nicola di Mira (Santa Klaus) nella chiesa di San Nicolò di Lido a Venezia

Curiosità storiche
San_Nicola

Le reliquie di San Nicola di Mira (Santa Klaus) nella chiesa di San Nicolò di Lido a Venezia

Uno dei simboli del Natale è sicuramente il vecchio allegro e paffutello che porta i doni: Babbo Natale. Come molti sanno, la sua figura è legata a San Nicola di Myra, un santo vescovo che visse tra il III e il IV secolo d. C. Vi sono diverse leggende legate alla sua generosità e al suo affetto per i bambini che hanno poi generato la moderna versione di Babbo Natale.

È credenza diffusa che le reliquie di San Nicola si trovino nella Basilica di San Nicola a Bari, ma quest'ultima conserva circa la metà dello scheletro del santo, perché il resto si trova a Venezia…

Quando Myra cadde in mano musulmana, Bari e Venezia, che erano dirette rivali nei traffici marittimi con l'Oriente, entrarono in competizione per il trasferimento in Occidente delle reliquie del santo. Nel 1087 una spedizione di marinai baresi raggiunse Myra e si impadronì di circa metà dello scheletro di Nicola.

I Veneziani non si rassegnarono e nel 1099 approdarono a loro volta a Myra per visitare il sepolcro vuoto dal quale i baresi avevano prelevato le ossa. Tuttavia qualcuno rammentò di aver visto celebrare le cerimonie più importanti non sull'altare maggiore, ma in un ambiente secondario…

E fu proprio in tale ambiente che i veneziani rinvennero una gran quantità di minuti frammenti ossei che i baresi non avevano prelevato! I resti vennero trasferiti nell'abbazia benedettina di San Nicolò del Lido nella laguna di Venezia.

San Nicola di Myra era molto venerato a Venezia, essendo il Santo patrono dei marinai: ai tempi della Repubblica, durante la Festa della Sensa, al termine della celebre cerimonia dello sposalizio del Mare, la messa solenne di ringraziamento veniva celebrata proprio nell'abbazia benedettina di San Nicolò del Lido.

Se vi trovate a Venezia durante le feste di Natale e volete scoprire la città in maniera davvero originale, Francesca, la guida turistica di Venezia che cura la nostra affascinante rubrica, organizza visite guidate e personalizzate di Venezia, adatte anche ai più piccoli!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il ponte dei pugni nel Sestiere di Dorsoduro

ponte-dei-pugni
Curiosità storiche

Il ponte dei pugni, situato nel Sestiere di Dorsoduro, deve il suo nome ad un’antica tradizione di Venezia: la Guerra dei pugni. Gli ...

Vedi

Venezia: La pietra rossa del ‘Sotoportego de la peste’

sotoportego-de-la-peste
Misteri & Leggende

Camminando per Venezia tra calli, campi e campielli vi potreste imbattere in strane lastre sul selciato… che non vanno assolutamente ...

Vedi

Treviso: La fabbrica di coriandoli del signor Carnevale a Paese

fabbrica-cordiandoli-carnevale
Tradizioni popolari

Tutti noi conosciamo i coriandoli, quei pezzettini di carta colorata che vengono lanciati in aria in occasione del carnevale… Vi siet...

Vedi

Venezia: Canaletto, il grande vedutista veneziano

canaletto-san-marco
Presenze illustri

Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, è stato uno dei più grandi vedutisti del Settecento. Oltre a unire archi...

Vedi

I post più letti

Padova: Il giardino delle biodiversità nell’Orto Botanico di Padova

giardino-biodiversità
Opere e luoghi poco noti

Fondato nel 1545 , l’orto Botanico di Padova è il più antico orto botanico al mondo ancora situato nella sua collocazione originari...

Vedi

Vicenza: La Torre Bissara nella Piazza dei Signori

torre-bissara-vicenza
Curiosità storiche

Uno dei luoghi più suggestivi di Vicenza è sicuramente Piazza dei Signori, dove si affaccia la celeberrima Basilica Palladiana, opera...

Vedi

Venezia: Il rilievo dell’uomo con la pipa a Palazzo Loredan sul Canal Grande

palazzo-loredan
Misteri & Leggende

Uno dei palazzi più antichi sulle rive del Canal Grande è Palazzo Loredan, eretto nel XIII secolo e attualmente sede del Municipio ci...

Vedi

Verona: Il monumento equestre a Cangrande della Scala a Verona

cangrande
Presenze illustri

Uno dei personaggi più famosi della storia di Verona è sicuramente Cangrande della Scala, signore di Verona dal 1308 fino al 1329, an...

Vedi