Aneddoti & Curiosità

La Scuola dei Mercanti del vin a San Silvestro a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Chiesa_San_Silvestro

La Scuola dei Mercanti del vin a San Silvestro a Venezia

Anche chi abitualmente non beve vino, la notte di San Silvestro si concede un bicchiere di spumante o di champagne per il classico brindisi. E' curioso quindi che la confraternita dei Mercanti di vino a Venezia avesse la sua sede proprio nella chiesa di San Silvestro, in veneziano chiamata Scuola.
 
La corporazione dei venditori di vino fu istituita nel 1505 nella chiesa di San Silvestro, vicina alla riva del vin sul Canal Grande, e qualche anno dopo i confratelli decisero di costruire una sede vera e propria adiacente alla chiesa. Quando, nel 1820, la medievale chiesa di San Silvestro fu demolita per essere ricostruita in forme neoclassiche, la piccola scuola fu risparmiata e si trova tutt'oggi sul lato destro dell'edificio ecclesiastico.
 
La sala al pian terreno è usata per le funzioni religiose della parrocchia (la chiesa è attualmente in restauro); l'altare non era qui originariamente, ma proviene dalla vecchia chiesa di San Silvestro. Attraverso una scala di pietra si accede al piano superiore dove si trovava la Sala Capitolare dei Mercanti da vin. Nel corso del ‘800 divenne sede per le congregazioni Mariane e successivamente fu usata come deposito; fortunatamente è stata restaurata alla fine del ‘900 ed è usata oggi per altre funzioni religiose. Vi è ancora la decorazione pittorica originale con tele sul soffitto attribuite a Gaspare Diziani (1750) e sulle pareti opere di scuola fiamminga dello stesso periodo. L'altare proviene dalla Scuola dei Tagliapietra e infatti vi sono scolpiti gli strumenti propri di questa attività.
 
Siete interessati a curiosità, luoghi poco noti, leggende e misteri di Venezia? L'autrice della nostra affascinante rubrica organizza visite guidate private alla scoperta di una Venezia inedita e poco conosciuta!
A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Teatro Italia a Cannaregio

teatro_Italia_venezia
Opere e luoghi poco noti

Lungo la frequentatissima strada che collega la stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia al ponte di Rialto si erge un particolare e...

Vedi

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi