Aneddoti & Curiosità

Lo strano stemma araldico sul monumento di Bartolomeo Colleoni a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Stemma_Colleoni

Lo strano stemma araldico sul monumento di Bartolomeo Colleoni a Venezia

In campo Santi Giovanni e Paolo, nel sestiere di Castello a Venezia, si trova un bellissimo monumento equestre, innalzato qui nel 1488 dall'artista fiorentino Andrea del Verrocchio.

A Venezia i monumenti celebrativi di singole personalità erano vietate, ma il condottiero Colleoni aveva lasciato nel suo testamento alla Repubblica un'enorme somma di denaro, a patto che gli erigessero un monumento…

Quello che non tutti notano è lo stemma araldico che si trova sul basamento della statua, decisamente particolare.

Si tratta infatti di uno scudo in cui sono rappresentati tre testicoli umani! Il motivo di un stemma così 'imbarazzante' è molto semplice: Bartolomeo Colleoni era affetto da orchite, cioè aveva tre testicoli, dettaglio da cui derivava appunto il suo ‘particolare' cognome.

Bartolomeo Colleoni doveva essere molto fiero di questo suo dettaglio anatomico, dal momento che lo fece rappresentare nello stemma della sua famiglia e addirittura nella sua tomba nella cattedrale di Bergamo!

Se avete trovato questo artticolo interessante e volete scoprire altri segreti veneziani, contattateci per un tour privato di Venezia con la nostra guida Francesca! 

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi