Aneddoti & Curiosità

Lo strano stemma araldico sul monumento di Bartolomeo Colleoni a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Stemma_Colleoni

Lo strano stemma araldico sul monumento di Bartolomeo Colleoni a Venezia

In campo Santi Giovanni e Paolo, nel sestiere di Castello a Venezia, si trova un bellissimo monumento equestre, innalzato qui nel 1488 dall'artista fiorentino Andrea del Verrocchio.

A Venezia i monumenti celebrativi di singole personalità erano vietate, ma il condottiero Colleoni aveva lasciato nel suo testamento alla Repubblica un'enorme somma di denaro, a patto che gli erigessero un monumento…

Quello che non tutti notano è lo stemma araldico che si trova sul basamento della statua, decisamente particolare.

Si tratta infatti di uno scudo in cui sono rappresentati tre testicoli umani! Il motivo di un stemma così 'imbarazzante' è molto semplice: Bartolomeo Colleoni era affetto da orchite, cioè aveva tre testicoli, dettaglio da cui derivava appunto il suo ‘particolare' cognome.

Bartolomeo Colleoni doveva essere molto fiero di questo suo dettaglio anatomico, dal momento che lo fece rappresentare nello stemma della sua famiglia e addirittura nella sua tomba nella cattedrale di Bergamo!

Se avete trovato questo artticolo interessante e volete scoprire altri segreti veneziani, contattateci per un tour privato di Venezia con la nostra guida Francesca! 

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Le luci rosse della Basilica di San Marco in memoria del povero ‘fornareto’

il_fornareto
Misteri & Leggende

Se verso sera vi trovate ad aggirarvi nei pressi della Basilica di San Marco, date un’occhiata alla sua facciata sud…noterete due p...

Vedi

Padova: Bartolomeo Cristofori: il padovano che inventò il pianoforte

bartolomeo_cristofori
Lo sapevate che...

Lo sapevate che l’inventore del pianoforte era un padovano? Ebbene sì e il suo nome è Bartolomeo Cristofori. Bartolomeo Cristofori ...

Vedi

Venezia: Il gondoliere: il guerriero della laguna

gondoliere
Misteri & Leggende

Tutti sanno chi è e cosa fa un gondoliere: è colui che con dovizia e professionalità conduce, grazie alla tecnica di voga a un sol r...

Vedi

Venezia: Perché si dice Rosso Tiziano?

rosso_tiziano
Modi di dire

Ricordate la sensuale ‘Venere di Urbino’ o l’elegante ‘Donna allo specchio’ di Tiziano Vecellio? Ecco, focalizzatevi sul...

Vedi

I post più letti

Venezia: Quanto costa un giro in gondola?

gondola
Lo sapevate che...

Avete deciso di visitare Venezia e avete inserito nella lista di cose da fare un bel giro in gondola? Come darvi torto! A Venezia c’...

Vedi

Venezia: Il cuore di pietra della Basilica di San Marco

cuore-erizzo
Opere e luoghi poco noti

Se siete in visita alla Basilica di San Marco e vi siete appena accomiatati dalla meravigliosa visione della Pala d’Oro (assolutament...

Vedi

Treviso: Il fantasma di Bianca di Collalto

castello-collalto
Misteri & Leggende

Nella notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre raccontarsi una spaventosa storia di fantasmi è quasi d’obbligo… Eccone una legata...

Vedi

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi