Aneddoti & Curiosità

Il teatro la Fenice a Venezia e il film ‘Senso' di Luchino Visconti

Location cinematografiche
senso-visconti

Il teatro la Fenice a Venezia e il film ‘Senso' di Luchino Visconti

Il Teatro la Fenice è uno dei più importanti monumenti di Venezia e uno dei migliori teatri d'Italia per l'opera lirica.

Purtroppo però questo teatro è stato per ben due volte distrutto da un incendio e quello che esiste adesso è una copia completata nel 2003.

Se volete avere un'idea di come apparisse il vecchio teatro, vi consigliamo di guardare ‘Senso', un grande film della tradizione italiana diretto dal famoso regista Luchino Visconti.

Girato nel 1954, narra le vicende di una giovane contessa veneziana che, malgrado il suo amore per l'Italia, si innamora di un soldato austriaco nella Venezia ancora occupata dalle truppe asburgiche nell'estate del 1866, poco prima dell'annessione del Veneto al nuovo Regno d'Italia.

L'inizio del film si apre proprio alla Fenice, con i patrioti che lanciano dai palchi mazzolini di fiori tricolori in segno di spregio nei confronti delle truppe austriache durante una rappresentazione della Traviata di Giuseppe Verdi. Proprio alla Fenice avverrà l'incontro fatale fra i due protagonisti.

Il film di Visconti fu visionato più volte e si rivelò molto utile dopo l'incendio del 1996 per ricostruire la decorazione dei palchi e della cavea del teatro, andati distrutti.

Venezia è da sempre una location molto amata dai registi di tutto il mondo. Se, oltre al Teatro La Fenice, desiderate scoprire altri luoghi da loro scelti per le proprie pellicole vi invitiamo a provare il Cinetour di Venezia proposto in esclusiva da venetoinside.com! Sarà una opportunità perfetta per conoscere Venezia da un'altra prospettiva e rivivere le emozioni delle scene indimenticabili girate in questa città unica.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi