Aneddoti & Curiosità

La terribile storia di Biasio il macellaio di Santa Croce a Venezia

Curiosità storiche
Riva_de_Biasio

La terribile storia di Biasio il macellaio di Santa Croce a Venezia

Tutte le fermate del vaporetto n°1 sul Canal Grande prendono il loro nome da una chiesa o da un monumento importante, tranne una: Riva de Biasio.

Chi era questo Biasio? Su questa riva ai tempi della Serenissima c'era la bottega di un salsicciaio (luganegher), Biagio Cargnio, che era molto famoso per i suoi piatti di carne.

Ma un giorno un operaio trovò nel suo piatto un piccolo pezzo di dito umano e subito avvisò le guardie che scoprirono nel retrobottega di Biasio alcuni corpi di bambini che ‘l'orco' trucidava per rendere più saporito il suo sugo. Biasio confessò ma non si seppe mai quanti bambini avesse ucciso e come se li procurasse.

Il serial killer fu trascinato da un cavallo fino al carcere dove gli furono mozzate le mani, fu poi torturato in piazza san Marco e lì decapitato.

La sua casa e la bottega furono rase al suolo ma la riva mantenne nell'immaginario collettivo il nome di Biasio, ed è così anche oggi, quando saliamo e scendiamo dal vaporetto.

 

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi