Aneddoti & Curiosità

I tesori nascosti della chiesa di San Cassiano a Venezia

Opere e luoghi poco noti
Chiesa_di_San_Cassiano_Venezia

I tesori nascosti della chiesa di San Cassiano a Venezia

Lontano dai soliti giri turistici, il sestiere di San Polo, il più antico di Venezia, custodisce alcuni preziosi tesori tra cui la seicentesca chiesa di San Cassiano  (fondata nel IX secolo).

L'esterno è un po' anonimo, ma se deciderete di dedicarle un po' di tempo non resterete delusi! La pala d'altare, per esempio, è uno dei capolavori indiscussi del grande pittore Jacopo Tintoretto: la Crocifissione. Dipinta nel 1568, è un'opera straordinaria sia per l'incredibile uso dei colori che per l'originalità dell'impianto scenico e l'intensa drammaticità espressa dalle figure.

Adiacente alla sacrestia, difficile da trovare e un po' buia (basta chiedere al parroco di accendervi la luce!), vi è la splendida cappella dedicata a San Carlo Borromeo. Fatta costruire nel 1746 dall'abbate Carlo dal Medico, è un piccolo gioiello di arte Rococò impreziosita da numerosi marmi policromi, pietre semipreziose e stalli in legno di noce. I dipinti al suo interno sono un stupenda Preghiera nell'orto di Leandro Bassano e come pala d'altare ‘Vergine col Bambino, San Carlo Borromeo e San Filippo Neri' di Giambattista Pittoni, autore anche della tela sul soffitto.

Francesca, la brillante autrice della nostra rubrica e guida autorizzata di Venezia, inserisce spesso questa inedita chiesa negli itinerari delle sue visite guidate private… Per scoprire questo ed altri tesori nascosti di Venezia con un itinerario privato e personalizzato, non vi resta altro che contattarci e richiedere la sua disponibilità!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi