Aneddoti & Curiosità

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Curiosità storiche
Torre_Orologio

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Piazza San Marco a Venezia presenta un'incredibile insieme di monumenti a cui sono legate storie e leggende di ogni tipo, come per esempio quella della costruzione della Torre dell'Orologio. La sua storia prende avvio nel 1493, quando la Signoria decise di sostituire il vecchio orologio a martello situato nell'angolo nord-occidentale della Basilica marciana.

L'incarico di realizzare un nuovo strumento segnatempo viene affidato ad una celebre famiglia di orologiai di Reggio Emilia, i Rainieri, che per la Serenissima crearono un vero capolavoro di tecnica ed ingegneria. Narra la leggenda che, quando l'orologio fu terminato, il Maggior Consiglio ordinò che Giancarlo Rainieri e suo padre Gianpaolo fossero accecati affinché non potessero mai costruirne uno simile. L'orologio era talmente complesso e delicato che si decise quindi la costruzione di una torre  all'ingresso delle Mercerie.

I lavori per la costruzione della Torre iniziarono nel 1496 e si conclusero nel 1499, su progetto di Mauro Codussi, grande architetto del Rinascimento, e fu ampliata con ali laterali  nel corso del XVIII secolo da Giorgio Massari.

Il modo migliore per ammirare lo stupendo quadrante dell'orologio di Piazza San Marco è dal balcone della Basilica di San Marco, parte del meraviglioso Museo Marciano, visitabile anche con il tour di venetoinside.com 'Il Museo di San Marco e la Basilica dall'alto'.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Il Castello di Roncade

castello-roncade
Opere e luoghi poco noti

Per la maggior parte dei visitatori, inclusi gli amanti dell’arte, il Veneto è la regione delle Ville, fiabeschi luoghi di villeggia...

Vedi

Venezia: La testa di una donna anziana in Corte del Teatro a San Luca

corte-teatro-san-luca
Opere e luoghi poco noti

Dietro il celebre Teatro Goldoni a Venezia, vicino al Canal Grande, c’è una piccola Corte difficile da trovare… Che riserva divers...

Vedi

Vicenza: Il campanile di Thiene

Thiene_campanile
Opere e luoghi poco noti

Tra i numerosi campanili che punteggiano il territorio del Veneto, ce n’è uno che vanta una caratteristica unica: si tratta della to...

Vedi

Venezia: L’isola di San Francesco del deserto nella laguna di Venezia

San-Francesco-del-Deserto
Opere e luoghi poco noti

Se siete alla ricerca di un luogo dove meditare, lontano dalla confusione, San Francesco del deserto è proprio l’isola che fa per vo...

Vedi

I post più letti

Verona: Le giostre nell’Arena di Verona

arena-di-verona
Curiosità storiche

L’Arena di Verona è indubbiamente il simbolo della città Veneta, nonché uno dei monumenti dell’antichità romana più famosi d...

Vedi

Padova: Il museo di storia della medicina a Padova

Museo-di-storia-della-Medicina
Opere e luoghi poco noti

Se siete stanchi dei soliti musei pieni di quadri e sculture, potreste trovare interessante il museo di storia della medicina a Padova....

Vedi

Treviso: Il Barco della Regina di Cipro Caterina Corner ad Altivole

barco-altivole
Presenze illustri

Uno dei personaggi più affascinanti della storia di Venezia è sicuramente la regina di Cipro, Caterina Corner (1454- 1510). Appena di...

Vedi

Venezia: Le Sirene e il merletto di Burano nella laguna di Venezia

merlettaie
Misteri & Leggende

L'isola di Burano nella laguna di Venezia è sicuramente un luogo magico: piccole casette colorate, biscotti buonissimi, ristorantini c...

Vedi