Aneddoti & Curiosità

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Curiosità storiche
Torre_Orologio

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Piazza San Marco a Venezia presenta un'incredibile insieme di monumenti a cui sono legate storie e leggende di ogni tipo, come per esempio quella della costruzione della Torre dell'Orologio. La sua storia prende avvio nel 1493, quando la Signoria decise di sostituire il vecchio orologio a martello situato nell'angolo nord-occidentale della Basilica marciana.

L'incarico di realizzare un nuovo strumento segnatempo viene affidato ad una celebre famiglia di orologiai di Reggio Emilia, i Rainieri, che per la Serenissima crearono un vero capolavoro di tecnica ed ingegneria. Narra la leggenda che, quando l'orologio fu terminato, il Maggior Consiglio ordinò che Giancarlo Rainieri e suo padre Gianpaolo fossero accecati affinché non potessero mai costruirne uno simile. L'orologio era talmente complesso e delicato che si decise quindi la costruzione di una torre  all'ingresso delle Mercerie.

I lavori per la costruzione della Torre iniziarono nel 1496 e si conclusero nel 1499, su progetto di Mauro Codussi, grande architetto del Rinascimento, e fu ampliata con ali laterali  nel corso del XVIII secolo da Giorgio Massari.

Il modo migliore per ammirare lo stupendo quadrante dell'orologio di Piazza San Marco è dal balcone della Basilica di San Marco, parte del meraviglioso Museo Marciano, visitabile anche con il tour di venetoinside.com 'Il Museo di San Marco e la Basilica dall'alto'.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Il Tablino di Andrea Palladio nelle gallerie dell’Accademia a Venezia

tablino-palladio
Presenze illustri

Le gallerie dell’Accademia a Venezia non sono solo un luogo in cui si conservano opere d’arte, sono loro stesse un’opera d’arte...

Vedi

Venezia: La ' Battaglia Navale' del Tintoretto a Palazzo Ducale

Battaglia_Garda
Curiosità storiche

Il soffitto di Palazzo Ducale, oltre ad essere il soffitto sospeso in legno più grande del mondo, è un vero e proprio contenitore di ...

Vedi

Venezia: Le origini del Carnevale a Venezia

faliero-vitale
Tradizioni popolari

Se siamo alla ricerca di notizie sulla nascita del Carnevale di Venezia, il primo posto dove cercare informazioni è la Basilica di San...

Vedi

Verona: Il Carnevale a Verona

carnevale-verona
Tradizioni popolari

Quando si parla di Carnevale tutti pensano subito a Venezia, ma anche le altre città del Veneto hanno delle antiche e suggestive tradi...

Vedi

I post più letti

Venezia: La tomba del Doge Andrea Gritti nella chiesa di San Francesco della Vigna

Andrea_Gritti-tomba
Presenze illustri

Per i pochi temerari visitatori che si avventurano nel sestiere di Castello, lontano dalle folle che si accalcano in Piazza San Marco e...

Vedi

Venezia: Il Doge Pietro Tradonico e l’isola di Poveglia nella laguna di Venezia

poveglia-venezia
Curiosità storiche

L’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, è considerata dagli esperti del paranormale uno dei luoghi più infestati al mondo… ...

Vedi

Padova: L’altare di Donatello nella Basilica del Santo a Padova

altare-donatello
Curiosità storiche

Chi si reca a Padova, non può non visitare la stupenda Basilica dedicata a Sant’Antonio da Padova, frate francescano di origine port...

Vedi

Venezia: Il Giardino segreto di Ca’ Morosini del giardin a Cannaregio

ca-morosini-del-giardin
Opere e luoghi poco noti

Venezia è una città magica per molti motivi, tra cui i suoi tanti giardini nascosti che pochi conoscono! Uno dei più segreti e sugge...

Vedi