Aneddoti & Curiosità

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Curiosità storiche
Torre_Orologio

La Torre dell'Orologio in Piazza San Marco a Venezia

Piazza San Marco a Venezia presenta un'incredibile insieme di monumenti a cui sono legate storie e leggende di ogni tipo, come per esempio quella della costruzione della Torre dell'Orologio. La sua storia prende avvio nel 1493, quando la Signoria decise di sostituire il vecchio orologio a martello situato nell'angolo nord-occidentale della Basilica marciana.

L'incarico di realizzare un nuovo strumento segnatempo viene affidato ad una celebre famiglia di orologiai di Reggio Emilia, i Rainieri, che per la Serenissima crearono un vero capolavoro di tecnica ed ingegneria. Narra la leggenda che, quando l'orologio fu terminato, il Maggior Consiglio ordinò che Giancarlo Rainieri e suo padre Gianpaolo fossero accecati affinché non potessero mai costruirne uno simile. L'orologio era talmente complesso e delicato che si decise quindi la costruzione di una torre  all'ingresso delle Mercerie.

I lavori per la costruzione della Torre iniziarono nel 1496 e si conclusero nel 1499, su progetto di Mauro Codussi, grande architetto del Rinascimento, e fu ampliata con ali laterali  nel corso del XVIII secolo da Giorgio Massari.

Il modo migliore per ammirare lo stupendo quadrante dell'orologio di Piazza San Marco è dal balcone della Basilica di San Marco, parte del meraviglioso Museo Marciano, visitabile anche con il tour di venetoinside.com 'Il Museo di San Marco e la Basilica dall'alto'.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Padova: Jacopo Marcello, il Capitano da Mar che non doveva morire

ca-marcello
Presenze illustri

Ca’ Marcello a Piombino Dese (PD) è una stupenda villa veneta settecentesca… Ancora oggi, è abitata dai Conti Marcello, nobile fa...

Vedi

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

I post più letti

Padova: Il Prato della Valle a Padova

prato-della-valle
Curiosità storiche

Probabilmente solo i Padovani e poche altre persone sanno di un particolare primato che vanta la loro città: avere la piazza più gran...

Vedi

Treviso: Castelbrando a Cison di Valmarino

castelbrando
Opere e luoghi poco noti

La provincia di Treviso offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi pieni di storia e ricchi di fascino… Uno di questi è sicuramente ...

Vedi

Venezia: La tomba di Antonio Canova nella Basilica dei Frari a Venezia

Tomba_Canova
Misteri & Leggende

Quando si visita la splendida basilica dei Frari a Venezia ci si trova davanti ad una piramide… Cosa ci fa una struttura come questa ...

Vedi

Venezia: L'imperatrice Sissi a Venezia

Sissi
Presenze illustri

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettiv...

Vedi