Aneddoti & Curiosità

Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

Opere e luoghi poco noti
villa-grimani-calergi-valmarana

Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana

Il Veneto è sicuramente la regione delle Ville, splendidi luoghi di villeggiatura e ozio per i nobili veneziani.

Non sempre le loro origini sono però legate a questi scopi, come nel caso di Villa Grimani Calergi Valmarana a Noventa Padovana.

Localizzata sulla via d’accesso lungo il fiume Brenta, Noventa Padovana era un avamposto strategico per la difesa orientale di Padova… Nel luogo dove adesso sorge la villa, un tempo vi era la fortezza della famiglia Da Noenta, poi ampliata e trasformata in castello dai Delesmanini, ricchissima e potente famiglia padovana.

Alberico da Romano, fratello del più famoso Ezzelino, pernottò nel castello quando i padovani gli chiusero le porte in faccia, mentre nel 1239 fu Agnese, moglie dell’imperatore Federico II, a soggiornare qui. Anni dopo Ezzelino, geloso della potenza dei Delesmanini e fatto prigioniero Artusio Delesmanini, fece smantellare il castello.

Dal XV secolo la proprietà passò a diverse famiglie veneziane, i Trevisan, gli Erizzo e poi i Grimani, che possedettero la villa per quasi 220 anni - dal XVI secolo a buona parte del XVIII - segnando un periodo importante per la costruzione dell’edificio e la sistemazione del giardino. Dopo i Grimani, la proprietà passò ai Vendramin Calergi che attuarono un restauro radicale della villa e fecero realizzare da Andrea Urbani il celebre ciclo di affreschi al piano nobile, dove si trovano anche tre tele di Giambattista Tiepolo.

L’ultima discendente, Elena, sposata col conte Andrea Valmarana, lasciò la villa e il suo patrimonio al Comune di Noventa Padovana.

Oggi la villa è gestita dalla ‘Pia fondazione Elena Vendramin Calergi Valmarana’, che si occupa di persone sordomute.

Se siete interessati alle ville venete, vi consigliamo il nostro tour privato delle Ville del Brenta con partenza da Venezia… Villa Grimani Calergi Valmarana non è inclusa, ma potrete visitare altre grandi dimore del passato come Villa Pisani e Villa Foscari della ‘La Malcontenta’.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Le curiose leggende sulla nascita del radicchio trevigiano

radicchio_CC.Mon CEil
Lo sapevate che...

Lo sapevate che, secondo un antico detto popolare, il radicchio rosso sembra sia nato come dono che l'autunno fa all'inverno, per dare ...

Vedi

Venezia: Acqua Alta: quando un fenomeno normale diventa tragico

Acqua-alta-a-Venezia
Lo sapevate che...

Lo sapevate che il termine ‘Acqua Alta’ è un’espressione derivante dal dialetto veneziano con la quale gli abitanti definivano i...

Vedi

Venezia: Marte, Adamo ed Eva: il Palazzo Ducale festeggia il loro ritorno

restauro-adamo-eva-ducale
Opere e luoghi poco noti

Dopo quattro anni di delicato restauro, le tre statue quattrocentesche del grande artista Antonio Rizzo verranno esposte eccezionalment...

Vedi

Romano D' Ezzellino: Perché si dice ‘Se non riesci a dormire conta le pecore’?

contare-le-pecore
Modi di dire

Il tutto ebbe inizio a Romano d’Ezzelino in provincia di Vicenza quando Ezzelino da Romano che soffriva d’insonnia, assoldò un can...

Vedi

I post più letti

Venezia: Le luci rosse della Basilica di San Marco in memoria del povero ‘fornareto’

il_fornareto
Misteri & Leggende

Se verso sera vi trovate ad aggirarvi nei pressi della Basilica di San Marco, date un’occhiata alla sua facciata sud…noterete due p...

Vedi

Treviso: Perché il vino Prosecco si chiama appunto, Prosecco?

colline-del-prosecco
Lo sapevate che...

Il 7 luglio 2019 il Veneto e l’Italia tutta hanno brindato alle colline del Prosecco, ora Patrimonio Mondiale dell’Umanità! Lo ha ...

Vedi

Venezia: Le origini dello Spritz

spritz-veneziano
Tradizioni popolari

Lo spritz, l’aperitivo tipico veneziano, è diventato al giorno d’oggi il cocktail simbolo dell’happy hour non solo in Italia, ma...

Vedi

Belluno: Il mistero del Pietrificatore di Sospirolo

pietrificatore
Misteri & Leggende

All’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti, in provincia di Belluno, vi è il piccolo paesino di Sospirolo. Qui è nato un person...

Vedi