Basilica di Torcello (Venezia)

10/10

1 Recensioni

Si ricorda che dal 6 agosto 2021 l’ingresso alla Chiesa e al Museo di Torcello sarà consentito solo agli utenti muniti di Certificazione Verde Covid-19 (Green Pass o certificazioni valide) in corso di validità contestualmente all'esibizione di un documento di identità da presentare allo staff. Sono esentati i bambini al di sotto dei 12 anni e coloro che, per comprovati motivi di salute, sulla base di idonea certificazione medica non possono vaccinarsi. 

 

Prenota ora la tua visita alla Cattedrale di Santa Maria Assunta, la Basilica di Torcello… Visitare l'isola e i suoi incredibili tesori è un’avventura, un affascinante viaggio nel tempo tra antiche tradizioni, misteri e tesori storico-artistici di inestimabile valore.

Acquista subito online le tue visite a Torcello: la Basilica di Torcello, il Museo di Torcello e l'utile audioguida!

Avviso: all'interno della Basilica sono attualmente in corso i lavori di restauro dell'abside centrale e non sarà quindi visibile. Ci scusiamo per il disagio!

Scegli il tuo biglietto


Biglietto

Ingresso Basilica di Torcello
Intero 6,00
Ridotto 5,00  

Biglietto

Ingresso Museo Provinciale Torcello
Intero 4,00
Ridotto 2,50  

Basilica Santa Maria Assunta di Torcello - ORARIO DI APERTURA

Tutti i giorni
dalle 10.30 alle 17.30

 

La Basilica di Torcello e la vicina Chiesa di Santa Fosca rappresentano gli ultimi esemplari rimasti delle antiche chiese di Torcello, preziose testimonianze del glorioso passato di un’isola che, prima dell’avvento di Venezia, costituiva il principale punto di riferimento della laguna veneta.

Simbolo di fede ed antichità posto in un’isola dove la natura gioca un ruolo fondamentale, la Basilica di Torcello vi mostrerà il lato più intimo di Venezia e per certi versi il suo ‘inizio’.

Eretta nel 639 in seguito al trasferimento della sede episcopale di Altino, la cattedrale di Torcello venne ampliata nel 1008 ed intitolata a Maria, Madre di Dio, epiteto da cui deriva il nome di Santa Maria Assunta.

La maestosità di questa basilica, nella quale ogni cosa sembra plasmata per creare un perfetto connubio tra arte e spiritualità, si riflette in ogni dettaglio, dal modo in cui la luce avvolge l’interno, alle splendide colonne che dividono lo spazio in tre ampie navate fino alla luminosità dei marmi. Perfino la pavimentazione, composta da tessere policrome che compongono un prezioso gioco di losanghe, ruote, petali e complicati intrecci geometrici, sembra un pregiato tappeto steso in omaggio alla solennità e alla sacralità di questa chiesa dedicata a Maria. Al vostro ingresso in questa maestosa chiesa verrete accolti dalla Vergine, immortalata in uno straordinario mosaico duecentesco a fondo oro che copre l’intera abside centrale della basilica.

È proprio dai meravigliosi mosaici che adornano l’interno della basilica che il profondo messaggio di fede lasciato dagli artisti che hanno decorato l’antica cattedrale arriverà a voi in tutta la sua intensità. All’interno della Basilica di Torcello è custodito uno dei più importanti cicli musivi dell’Italia Settentrionale, un vero e proprio tesoro di arte veneto-bizantina che ha attraversato i secoli perché noi potessimo ammirarlo in tutto il suo immenso splendore. Tra i mosaici spicca la grande raffigurazione del Giudizio Universale: un appassionante racconto visivo, in diversi livelli dall’alto verso il basso, che invita ad una profonda meditazione sulla vita dopo la morte. Ubicato sulla controfacciata della basilica, questo mosaico catturerà il vostro sguardo emozionandovi nel profondo.

Ma non solo i mosaici rimandano alla preziosa arte bizantina… L’intera struttura della cattedrale di Torcello rivela un legame indissolubile con la chiesa orientale, a partire dalla presenza di una preziosa iconostasi, che divide e separa il presbiterio dal resto della chiesa. Potrete entrare in contatto con l’affascinante cultura bizantina ammirando le raffigurazioni dell’iconostasi, con gli apostoli e la Vergine con Bambino, ed i plutei marmorei, che arricchiscono il basso della sua struttura con finissime rappresentazioni di animali biblici, prima di innalzare lo sguardo verso il grande crocifisso ligneo quattrocentesco che sovrasta la struttura.

 

COVID-19: UN TUFFO NELLA STORIA MA IN SICUREZZA!
La Basilica di Torcello tiene molto alla salute dei propri visitatori perciò ha predisposto tutte le forme di prevenzione previste dalla normativa e chiede il rispetto di alcune semplici regole:

- all'interno della Basilica possono accedere contemporaneamente un massimo di 60 persone;
- igienizzare le mani prima di entrare in Basilica;
- indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro con gli altri visitatori;
- evitare assembramenti.

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)