Campanile di San Marco - Accesso senza coda

9.5/10

192 Recensioni

I biglietti per l'accesso al Campanile di San Marco sono acquistabili solo in loco.

 

Una visita a Venezia non può dirsi completa senza una panoramica dall’alto…

Con i suoi 99 m di altezza, il Campanile di Piazza San Marco offre la migliore visuale sulla città e la sua laguna! Spesso, però, le lunghe code all’ingresso scoraggiano molti visitatori che rinunciano a questa impareggiabile vista per dedicare più tempo alla visita della città.

Qui potrai prenotare online la tua visita al Campanile di San Marco: i prezzi includono il servizio di accesso privilegiato, 
attivo dal 1 aprile al 3 novembre, 
che vi garantirà l’ingresso diretto al campanile evitando di sprecare tempo in coda.

Dal 4 novembre al 31 marzo il Campanile di San Marco è aperto e visitabile ma il servizio di accesso senza coda è sospeso poiché i tempi di attesa per accedervi si riducono sensibilmente.

Campanile di San Marco: prenotazione online veloce e sicura per accedere ad una delle più richieste attrazioni di Venezia senza coda! Scegli il giorno e l’ora che preferisci, controlla la disponibilità e prenota subito la tua visita al campanile di San Marco a Venezia!

Dopo il Campanile di San Marco non può di certo mancare anche una visita alla vicina Basilica! Consulta la nostra pagina 'Tour Basilica di San Marco' e prenota il tour guidato più adatto a te.

Biglietto

  • Il servizio di accesso privilegiato è attivo solo dal 1 aprile al 3 novembre.
  • Scegli data, fascia oraria della visita e numero di persone.
  • Inserisci i dati anagrafici verificandone la correttezza. Una volta effettuato il pagamento, la prenotazione non potrà più essere modificata e/o cancellata.
  • Effettua il pagamento tramite carta di credito.
  • Il voucher che ti permette di accedere potrà essere scaricato nella pagina di conferma prenotazione e ti verrà anche inviato via email.
  • Il voucher è l'unico documento riconosciuto e può essere presentato in formato cartaceo o elettronico su dispositivi mobili (smartphone, tablet o altri dispositivi). Non sarà consentito l’accesso a chi è sprovvisto del voucher.
  • Ricordati di leggere le info importanti
Prenota una visita
Scegli una data
Inserisci i dati
Prezzo totale
0,00
Info importantiInfo importanti

Altre informazioni

Oltre al costo del normale biglietto d’ingresso al Campanile di San Marco a Venezia, la prenotazione online include una maggiorazione valida per l’accesso senza coda e il diritto di prenotazione anticipata.

Il voucher che riceverete al termine della prenotazione è l'unico documento valido e riconosciuto per salire sul Campanile di San Marco a Venezia beneficiando del servizio skip the line. Il voucher può essere presentato in formato cartaceo o elettronico su dispositivi mobili (smartphone, tablet o altri dispositivi).

Il biglietto Campanile di Marco skip the line è riservato solo ai visitatori individuali in quanto sono disponibili solo 12 posti per fascia oraria.

Campanile di San Marco a Venezia - orario servizio di accesso senza coda

Il servizio è disponibile solo dal 1 aprile al 3 novembre e i biglietti on line per il Campanile di San Marco possono essere acquistati online fino a 10 minuti prima dell’accesso.
Orari visita Campanile di San Marco Venezia con accesso senza coda: nel corso della giornata sono disponibili per la prenotazione diverse fasce orarie con 12 posti al massimo ciascuna.

Costo ingresso Campanile di San Marco con servizio di accesso senza coda

Intero: € 13,00

Riduzioni
da 0 a 5 anni: gratuito
da 6 a 18 anni: € 9,00

ATTENZIONE: i bambini da 0 a 5 anni devono essere tenuti in braccio dai genitori per avere diritto alla gratuità. In caso contrario, rientrano nella fascia da 6 a 18 anni in quanto occupano uno dei posti disponibili in ascensore e pertanto necessitano di regolare biglietto d’ingresso.

Salita e discesa si effettuano solo in ascensore: non è possibile salire sul campanile a piedi, pertanto la visita non è consigliata a chi soffre di claustrofobia.

La visita al Campanile di San Marco a Venezia sarà sospesa in caso di condizioni climatiche sfavorevoli (nebbia, vento forte, freddo intenso, …).

Per i possessori del biglietto con accesso senza coda al Campanile di San Marco, l’entrata si trova sul lato del campanile che dà su Piazza San Marco: guardando l’ingresso principale del campanile, la porta dedicata ai visitatori con prenotazione online si trova sul lato destro. Il voucher che ricevete al termine della prenotazione contiene tutte le istruzioni per aiutarvi a raggiungere il punto di ritrovo a voi dedicato.

Il prezzo dell’ingresso al Campanile di San Marco (biglietto + servizio skip the line) non è rimborsabile: una volta effettuato il pagamento, la prenotazione non potrà più essere modificata e/o cancellata.

Per cause di forza maggiore (es. acqua alta) o in alcune giornate di alta affluenza i tempi di attesa per salire sul campanile potrebbero protrarsi più a lungo del previsto. In questi casi siete pregati di rispettare le istruzioni fornite dal personale in loco.

Prenota subito la tua visita al Campanile di San Marco! Biglietti online con accesso senza coda per risparmiare tempo in loco… Che potrete dedicare ad altre interessanti attività!

Nell’imponente struttura del Campanile di San Marco – e soprattutto nella sua notevole altezza - il profilo di Venezia trova un simbolo inconfondibile della propria grandezza: il Campanile di San Marco a Venezia domina l’intera città e la laguna circostante, offrendo a chi sale in giornate particolarmente limpide di spaziare con la vista quasi fino ai rilievi alpini.

Costruito con lo scopo di servire da faro per i navigatori della laguna, il campanile originario venne eretto su precedenti fondamenta romane – probabilmente di una torre di avvistamento - e completato nel 1173.

Dopo varie modifiche e trasformazioni nel corso dei secoli, la forma attuale del Campanile di Piazza San Marco riprende quella del ‘500, quando venne ristrutturato su progetto di Giorgio Spavento, sotto la direzione di Bartolomeo Bon. Le differenze principali riguardarono: la cella campanaria in marmo, l’aggiunta della struttura sovrastante a quattro facce - su cui compaiono il Leone di San Marco e Venezia - e della slanciata cuspide in bronzo recante sulla punta la statua dorata dell’Arcangelo Gabriele che, posta su una piattaforma girevole, funge da segnavento. L’altezza del Campanile di San Marco a Venezia è di quasi 100 m.

Ognuna delle cinque campane poste nella loggia del Campanile di San Marco ha un ruolo preciso: la ‘Marangona’ - unica originale sopravvissuta - annunciava l’inizio e la fine delle giornate di lavoro dei ‘marangoni’ (i carpentieri dell’Arsenale) e le riunioni del Maggior Consiglio; la ‘Nona’ segna il mezzogiorno; la ‘Trottiera’ avvisava i nobili che dovevano partecipare alle sedute del Maggior Consiglio; la ‘Mezza Terza’ comunicava le riunioni del Senato; ed infine il ‘Malefico’ informava di un’esecuzione capitale.

Nella storia della scienza il Campanile di Piazza San Marco a Venezia ebbe il suo momento di gloria nel 1609, quando Galileo dimostrò proprio da qui l’efficacia del suo telescopio.

Un discorso a parte va fatto sulla loggetta del Campanile di San Marco - alla base della torre - rivolta verso la basilica, che fu costruita nel XVI secolo da Jacopo Sansovino. La struttura marmorea della loggetta è adornata di statue ed effigi di gusto classico che rappresentano delle allegorie per celebrare la Serenissima.

La loggetta fu anche sede del corpo di guardia degli Arsenalotti, la prestigiosa corporazione di militari-operai impiegati nell'Arsenale di Venezia che montava la guardia durante le riunioni del Maggior Consiglio. Insieme alla torre del campanile, l’opera del Sansovino ‘separa’ Piazza San Marco dalla piazzetta San Marco.

Il 14 luglio del 1902 il Campanile della Basilica di San Marco crollò sulla piazza: nessuna vittima o danni gravi ai tesori architettonici circostanti, ma la torre e la sottostante loggetta andarono quasi completamente distrutte. Recuperando quel che restava dei frammenti originari, il Campanile di San Marco venne ricostruito ‘dov’era e com’era’ – dalla celebre frase riportata dal sindaco Grimani nel suo discorso dopo l’accaduto - il 25 aprile del 1912.

Per chi decide di visitare Venezia, il maestoso Campanile di San Marco e la loggetta del Sansovino restano una delle tappe pressoché irrinunciabili!

Campanile di San Marco - Orari Apertura al pubblico

  • 1 - 15 aprile
    9.00 – 17.30 (ultimo accesso 16.45)
  • 16 Aprile – 30 Settembre
    8.30 – 21.00 (ultimo accesso 20.45)
  • 1 - 27 ottobre
    9.30 – 18.00 (ultimo accesso 17.45)
  • 28 ottobre – 31 marzo
    9.30 – 16.45 (ultimo accesso 16.30)
© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)