Cappella degli Scrovegni - Visita serale

Interamente affrescata da Giotto, e ritenuta il suo più alto capolavoro, la Cappella degli Scrovegni è decisamente una delle tappe da non perdere durante una visita a Padova!

Per preservare i preziosi ed antichi capolavori custoditi al suo interno, l’accesso avviene solo su prenotazione e a determinate fasce orarie.
Sul nostro portale potrete acquistare i biglietti per la visita serale, un accesso unico che, in determinate giornate, vi permetterà di scoprire la Cappella anche oltre il normale orario di apertura diurno.

Per verificare date e fasce orarie disponibili, vi consigliamo di consultare il calendario che comparirà dopo aver cliccato sul biglietto che desiderate acquistare.

Scegli il tuo biglietto

Attenzione! Puoi visitare il Cappella degli Scrovegni - Visita serale solo acquistando uno dei biglietti qui sotto

Ticket

Cappella degli Scrovegni - Biglietto Intero
Intero 8,00
 

Ticket

Cappella degli Scrovegni - Biglietto Ridotto*
Intero 6,00
 

Ticket

Cappella degli Scrovegni - Biglietto Agevolato*
Intero 1,00
 

Informazioni importanti

Il biglietto serale per la Cappella degli Scrovegni è disponibile solo in determinate date:

  • fino al 4 novembre 2018 nelle seguenti fasce orarie - 19.20, 19.40, 20.00, 20.20, 20.40, 21.00; per ogni fascia oraria sono disponibili solo 5 posti totali, indipendentemente dalla tipologia di biglietto che andrete ad acquistare.
  • dal 27 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 nelle seguenti fasce orarie - 19.20, 20.20 e 20.40; per ogni fascia oraria sono disponibili solo 10 posti totali, indipendentemente dalla tipologia di biglietto che andrete ad acquistare.

Prezzi

Intero: € 8,00

Ridotto*: € 6,00

  • cittadini UE over 65
  • ragazzi dai 6 ai 17 anni
  • studenti fino a 26 anni (con tessera e libretto)
  • possessori di biglietto CitySightseeing Padova
  • possessori delle seguenti tessere: ACI (incluse ARC EUROPE e SHOW YOUR CARD), ACLI (Padova e Nazionale), AICS, AIED, AREAARTE, ARCI, ASS. DI.SEGNO, ASS. FANTALICA di Padova, ASS. LAVORATORI INTESA SAN PAOLO, ASS. CULTURALE NUOVA GIUSTIZIA CRAL PIEMONTE, ASSOTURISMO Veneto/CONFESERCENTI del Veneto Centrale, AVIS, CAMPER CLUB INSIEME, CAPIT, CASSA MUTUA DELLA CAMERA DI COMMERCIO di PADOVA, CIRCOLO NUMISMATICA PATAVINA, COINCARD, CARTA D'ARGENTO Comune di NOVENTA PADOVANA, CLUB PLEINAIR, CLUB SKIRA, CRAL AZIENDA OSPEDALIERA di Padova, CRAL ULSS 6, CRAL COMUNE DI PADOVA, CRAL Comune di PONTE SAN NICOLO', CRAL INFN di Padova, CRAL ESCALIBUR, CRAL INPS PADOVA, EDENRED TICKET RESTAURANT con coupon cartaceo Edenred ART, EMERGENCY, FAI Padova e Nazionale, FEDERAZIONE ITALIANA CAMPEGGIATORI, GREENSTOP 24, ISIC (Carta internazionale dello studente/insegnante–International Youth Travel Card/International Teacher), LEGAMBIENTE, LIBRERIA FELTRINELLI (CARTA PIU' e MULTIPIU'), LIBRERIA IBS, ORDINE DEGLI PSICOLOGI VENETO, SOCIETA' DANTE ALIGHIERI, SORSI D'ARTE APS, TCI, TRA-Treviso Ricerca Arte, TRALALTRO Arcigay, UNIV. POPOLARE DI CAMPONOGARA, UNIV. DEL TEMPO LIBERO DELLA RIVIERA DEL BRENTA, UISP, UNPLI Padova e nazionale.

Agevolato*: € 1,00

  • bambini fino a 5 anni
  • portatori di handicap e loro accompagnatori
  • possessori di tessera ICOM (per prenotazione Cappella)

*quando presenterete il voucher alla biglietteria, vi verrà richiesto il documento, o la tessera, che attesta il diritto all'acquisto del biglietto ridotto, agevolato o gratuito.

Il voucher che riceverete al termine della prenotazione deve essere presentato in biglietteria (in formato cartaceo o elettronico su dispositivi mobili - smartphone, tablet o altri dispositivi) affinché sia convertito con regolare biglietto d’ingresso. Il biglietto d’ingresso può essere ritirato solo nella data prenotata, e indicata sul voucher in vostro possesso, dopo le 17.00. Vi consigliamo di presentarvi alla biglietteria con almeno 30 minuti di anticipo rispetto alla fascia oraria prenotata.

Descrizione

La Cappella degli Scrovegni

Affrescata tra il 1303 e il 1305 da Giotto, su incarico di Enrico degli Scrovegni, la Cappella è considerata uno dei massimi capolavori dell'arte occidentale.

La narrazione con le storie della Vergine e di Cristo ricopre interamente le pareti interne, mentre nella controfacciata trova posto un grandioso Giudizio Universale, che conclude la vicenda della salvazione umana.

Originariamente, l'edificio era collegato al palazzo di famiglia, fatto erigere dopo il 1300 seguendo il tracciato ellittico dei resti dell'arena romana. Nel 1880, la Cappella è stata acquisita dalla città di Padova che ha iniziato ad attuare numerosi interventi conservativi, in particolare sui preziosi affreschi di Giotto che sono continuamente oggetto di speciali attenzioni. Dagli anni settanta del Novecento ad oggi, grazie alla stretta collaborazione tra Amministrazione locale, Soprintendenze e Istituto Centrale per il Restauro, sono stati portavi avanti accurati studi e monitoraggi sullo stato dell'edificio, sulla qualità dell'aria, sui fattori inquinanti e sullo stato di conservazione delle pitture. La costruzione del nuovo corpo di accesso, unitamente all'installazione di un impianto di trattamento dell'aria, permette la gestione dell’alto flusso dei visitatori senza compromettere la conservazione stessa degli affreschi. In seguito agli ultimi controlli, che hanno evidenziato una stabilizzazione della situazione, è stato possibile eseguire degli interventi di restauro, svolti dall'Istituto Centrale per il Restauro grazie al protocollo di intesa siglato tra il Comune e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)