Biblioteca Nazionale Marciana a Venezia - Biglietti Online

8.5/10

115 Recensioni

Se prenoti online i biglietti per la Biblioteca Marciana…

  • entri in una delle più grandi biblioteche antiche d'Italia, simbolo di un’innovativa percezione della cultura, nata a Venezia nel Rinascimento grazie alle nobili famiglie della Serenissima.

  • visiti l’edificio considerato il massimo capolavoro del grande architetto Jacopo Sansovino, impreziosito al suo interno da opere di grandi maestri veneziani, quali Tiziano, Tintoretto e Veronese.

  • con il biglietto per la Biblioteca Marciana visiti anche gli altri musei di Piazza San Marco: Palazzo Ducale, il Museo Correr e il Museo Archeologico.

Biglietto

  • Scegli il giorno della visita e il numero di biglietti. L'orario di ingresso consentito è dalle ore 12.00 alle ore 18.00.
  • Scarica il voucher dalla pagina di conferma prenotazione o dall’email che riceverai dopo aver prenotato.
  • Il voucher, completo di biglietto elettronico con CODICE A BARRE, sarà valido come effettivo biglietto di ingresso. Accedi al Museo utilizzando la corsia preferenziale "ENTRATA BIGLIETTI PREACQUISTATI" e avvicina il codice a barre al lettore ottico posto all'ingresso per poter accedere direttamente. Eventuali tempi di attesa sono dovuti ai controlli di sicurezza.
  • L'ingresso è valido solo per la data che hai selezionato al momento dell'acquisto e la fascia oraria 12.00 - 18.00. Rispettali con puntualità per non perdere la tua prenotazione.
  • Entro 3 mesi dalla data di visita a Palazzo Ducale potrai visitare anche gli altri Musei di Piazza San Marco inclusi nel biglietto: il Museo Correr, le Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana ed il Museo Archeologico di Piazza San Marco.
  • Politiche di cancellazione: questi biglietti non possono essere modificati né cancellati e non sono rimborsabili.
Prenota una visita
Scegli una data
Inserisci i dati
Prezzo totale
0,00

Altre informazioni

1) BIBLIOTECA MARCIANA - ORARI

Tutti i giorni dalle 11.00 alle 17.00.

Chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio

(Ingresso dal Museo Correr)


2) BIBLIOTECA MARCIANA - PREZZI BIGLIETTI

Intero: € 33,00 (il prezzo indicato è comprensivo di una fee di € 3,00)

Ridotto: € 16,50 bambini da 6 a 14 anni e Over 65 (il prezzo indicato è comprensivo di una fee di € 1,50)

Gratuito: bambini fino a 5 anni

Con il biglietto per le Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana puoi visitare anche gli altri Musei di Piazza San Marco inclusi nel biglietto: il Palazzo Ducale, il Museo Archeologico Nazionale e il Museo Correr.


3) MUSEUM PASS VENEZIA

Se sei interessato a visitare anche altri musei di Venezia, scegli il ‘Museum Pass’, un biglietto cumulativo, a data aperta e con validità di 6 mesi, che ti consente di visitare la Biblioteca Marciana, i musei di Piazza San Marco e altri sette musei di Venezia a un prezzo molto vantaggioso.


4) COME ARRIVARE ALLA BIBLIOTECA MARCIANA

La sede della Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia è Piazza San Marco, si entra dal Museo Correr.

  • arrivi con il treno? Dalla Stazione di Santa Lucia a piedi ci metti circa mezz’ora.
  • arrivi con l'autobus o con la macchina? Da Piazzale Roma ci metti a piedi circa 25 minuti.
  • arrivi con il vaporetto? Sia dalla stazione che da piazzale Roma puoi prendere la linea 1 e scendere alla fermata Vallaresso o San Zaccaria; oppure la linea 2 e scendere alla fermata Giardinetti; oppure la linea 5.1 o la linea 4.1 e scendere a San Zaccaria.


5) PERCHE' VISITARE LA BIBLIOTECA MARCIANA?

Le Sale Monumentali della Biblioteca Marciana, insieme all’edificio della Zecca - dove si trovano uffici e sale lettura - fanno oggi parte della Biblioteca Nazionale Marciana a Venezia, che si trova nella parte finale di Piazza San Marco, affacciata sulla Piazzetta San Marco, di fronte all’elegante facciata di Palazzo Ducale.

La storia della Biblioteca Marciana inizia con il Doge Andrea Gritti, che decretò la costruzione di una libreria pubblica, accessibile a tutti, destinata a ospitare la donazione del cardinale Bessarione del 1468, consistente in circa 800 codici in greco e latino. Oggi custodisce manoscritti importantissimi, come il Breviario Grimani, risalente al ‘500, il Mappamondo di Fra Mauro e alcune edizioni antiche, tra cui quelle del celeberrimo editore Aldo Manuzio.

L’ideatore del progetto della Biblioteca Marciana è Jacopo Sansovino, che però non vide mai la sua opera completata: alla sua morte la biblioteca venne conclusa da Vincenzo Scamozzi. Il nucleo originario della biblioteca - il Vestibolo e la Sala della Libreria – è visitabile all’interno del percorso dei Musei di Piazza San Marco.

Attraverso un imponente scalone a due rampe riccamente decorato si accede al Vestibolo, riccamente decorato da Vincenzo Scamozzi con nicchie, lesene e frontoni; nel soffitto, all’interno di un trompe-l'oeil che produce un’illusione di profondità architettonica, trova posto “La Sapienza” di Tiziano. Qui è anche possibile ammirare una straordinaria veduta a volo d'uccello di Jacopo de’ Barbari, riproduzione-capolavoro della forma reale di Venezia.

Dal Vestibolo, attraversando un maestoso portone, si entra nella sala della Libreria, ideata appositamente per accogliere la prestigiosa raccolta del cardinale Bessarione: alle pareti ritratti di filosofi - opera di grandi artisti tra cui Tintoretto e Veronese - evocano l’atmosfera delle biblioteche dell’antichità, mentre nel soffitto - definito il manifesto del manierismo a Venezia - sono rappresentati 21 tondi con raffigurazioni sul tema della vita attiva, ovvero sull’utilizzo concreto del sapere contenuto nella libreria.

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)