Delizie d’Autunno della Marca Trevigiana 2021

Ammira e gusta i vivaci colori dell’autunno nelle terre della Marca Trevigiana! Una rassegna enogastronomica che porta in tavola il meglio di questa florida stagione!

Dal 27 agosto 2021 al 05 dicembre 2021

delizie_d'autunno
Prodotti acquistabili
Taxi & Transfer Tour & Attività

L’estate è ormai passata e l’autunno ha fatto capolino: nel territorio della Marca Trevigiana i colorati frutti di questa stagione saranno i protagonisti di Delizie d’Autunno, una rassegna enogastronomica, promossa da Unpli Treviso che dal 27 agosto al 5 dicembre 2021, promuove un itinerario unico tra prodotti di nicchia e ricette da tutelare attraverso le feste e le sagre d’autunno della provincia di Treviso.

Tra vivaci colori, villaggi di profumati banchetti e paesaggi aranciati, ogni settimana si andrà alla scoperta di un importante patrimonio di prelibatezze da preservare proprio per la loro unicità: potrete assaggiare le succose mele di Monfumo, lasciarvi inebriare dal profumo dei funghi a Nervesa della Battaglia, scaldarvi con i Marroni di Combai e Monfenera o assaggiare la favolosa Trippa di Tovena o lo Spiedo Gigante di Pieve di Soligo….il tutto verrà dolcemente innaffiato da vini di alta qualità che, insieme alle proposte gastronomiche, disegneranno una mappa delle numerose tipicità trevigiane.

Vi è già venuta l’acquolina in bocca, vero?!

Allora segnatevi queste date e non perdetevi nessuna tappa di Delizie d’Autunno 2021!

  • 64° Spiedo Gigante, Pieve di Soligo, settembre 2021: un’autentica specialità gastronomica che necessita di ore e ore di cottura da parte dei menarosti, specialisti diplomati da un’opposita Confraternita. Lo spiedo in piazza, a base di quaglie, rappresenta un evento gastronomico unico nel suo genere, che tutti gli anni richiama appassionati dall’Italia e dall’estero.
  • Festa del fagiolo Borlotto Nano Levada, Covolo, dall’11 al 26 settembre 2021 (sabato e domenica): tutti i fine settimana sarà possibile acquistare il vero Fagiolo Borlotto Nano e altri prodotti locali presso il nuovo punto vendita vicino al Ponte di Vidor. Sarà possibile
  • Palio dei Mussi, Riese Pio X, dal 18 al 21 settembre 2021: il palio, istituito nel 1992 dalla Pro Loco di Riese Pio X, a ricordo dell’ascesa al Monte Grappa, il 04 agosto 1901, del Cardinale Giuseppe Sarto allora Patriarca di Venezia e poi Papa Pio X, per la benedizione della statua della Madonna e del sacello. Sarà possibile apprezzare gustosi piatti a base di musso: primi con ragù di musso, carne alla griglia e spezzatino.
  • Passeggiando nella terra degli artisti, San Zenone degli Ezzelini, 26 settembre 2021: si tratta di una camminata enogastronomica e culturale tra le splendide colline di San Zenone. I partecipanti potranno degustare i prodotti tipici del territorio nelle quattro tappe ristoro poste lungo il percorso e dedicate ciascuna a un prodotto diverso: il miele, i formaggi, i salumi, l’olio, il vino. Lungo il percorso saranno presenti dei pittori che raffigureranno il paesaggio circostante. Il tutto sarà allietato anche dalla presenza di musicisti che suoneranno dal vivo.
  • 50ᵃ Festa della Castagna, Tarzo, domenica 10 e 17 ottobre 2021: una scorpacciata di castagne di Colmaggiore e delle colline tarzesi cucinati per il pubblico utilizzando un ferro gigante. E per scoprire i luoghi dove nasce la prestigiosa castagna, vengono organizzate visite guidate presso luoghi caratteristici e suggestivi della zona, sulle colline tra i castagni di Tarzo oppure lungo la ‘Via dei Murales’.
  • 35ᵃ Mostra Micologica, San Vito di Altivole, ottobre 2021: qui i funghi vengono messi in mostra riproducendo l’ambiente naturale in cui si trovano, con relative informazioni sulla commestibilità e tossicità degli stessi.
  • 46ᵃ Mostra – Mercato dei Marroni del Monfenera, Pederobba, dal 17 al 24 ottobre 2021 (sabato e domenica): sarà possibile assaggiare, oltre i marroni locali, anche tanti piatti e prodotti tipici del territorio accompagnati da concerti e spettacoli.
  • 77ᵃ Festa dei Marroni, Combai, dal 15 al 31 ottobre 2021 (sabato e domenica): passeggiate alla scoperta dei castagneti, dei piccoli borghi e dei luoghi di pregio naturalistico e della Grande Guerra. Durante tutto il periodo della manifestazione si possono assaporare oltre ai marroni anche altri prodotti quali miele, dolci, gelato tutto rigorosamente a base di marroni.
  • 2ᵃ ediz. Colori e Sapori d’Autunno, Quinto di Treviso, ottobre 2021: promuove le eccellenze agroalimentari della mite stagione autunnale e allieta gli ospiti con occasioni varie di divertimento, intrattenimento, gastronomia, natura e cultura e non potranno mancare ovviamente la degustazione di gustosi piatti stagionali.
  • 21ᵃ Festa della Mela Cotogna, Codognè, 10 ottobre 2021: saranno presenti espositori che offriranno e mostreranno i tanti impieghi gastronomici di questo straordinario frutto con possibilità di degustazione. Per l’occasione, presso il Parco di Codognè sarà possibile fare un divertente pic nic all’aria aperta: in ogni sacchetto i partecipanti troveranno i prodotti tradizionali preparati dalle Piccole Produzioni Locali e con richiami alla mela cotogna.
  • Tovena in Festa, Tovena, dal 15 al 31 ottobre 2021: ‘Tovena in festa’ è l’occasione giusta per scoprire le ricchezze storico, culturali ed enogastronomiche di questo paese. Sarà possibile gustare piatti tipici, girare tra i mercatini e i bambini potranno divertirsi grazie alle tante iniziative organizzate per loro.
  • Festa della Zucca, Sernaglia della Battaglia, dal 22 al 31 ottobre 2021: la zucca sarà la protagonista di tantissime ricette come gnocchi, crespelle, pasta di zucca, cappellacci, zucca in saor e fritta, pane, dolci e marmellate.
  • Olio EVO novello e vino nuovo, Maser, dal 26 settembre al 5 dicembre 2021: un nuovo evento che proporrà piatti tipici con prodotti nostrani e sapori antichi ma il protagonista assoluto sarà l’Olio di Maser di Collina e di Pianura.
  • 27ᵃ Prealpi in Festa, Cordignano, dal 10 al 14 ottobre 2021: tantissimi eventi culturali, musicali, e folkloristici animeranno la magnifica piazza del paese e come tutti gli anni, si terrà il Concorso-simposio di scultura in legno: qui gli artisti lavoreranno le loro opere all’aperto per tutta la durata della manifestazione mostrando al pubblico la loro tecnica e il loro estro creativo.
  • Festa di San Martino, Mosnigo, novembre 2021: la festa del Santo è occasione per vivere giornate all’insegna dell’amicizia e della convivialità assaggiando le specialità della cucina contadina locale, tra le quali spicca il ‘Muset co le erbe’, seguito dalle trippe, carni alla griglia, funghi e il famoso ‘formai in tecia’, il formaggio cotto sulla piastra.
  • S. Martino tra i Sapori d’Autunno, Paese, novembre 2021: i festeggiamenti per la ricorrenza del Santo Patrono si sviluppano da molti anni con l’intento di valorizzare i prodotti tipici autunnali del territorio, in particolare il frutto del kiwi. Lungo le vie del centro saranno esposti prodotti tipici locali stagionali, ma sono in programma anche mostre a tema legate alle tradizioni che ruotano intorno alla figura di San Martino.
  • 47ᵃ Mostra dei Vini del Montello e dei Colli Asolani, Volpago del Montello, dal 12 novembre al 5 dicembre 2021: i vini del Montello e dei Colli Asolani vengono proposti al pubblico in abbinamento ai piatti e prodotti tipici.
  • 7ᵃ Rassegna Nazionale dei Vini Passiti, Refrontolo, ottobre 2021: l’Amministrazione Comunale e Città del Vino, mette in mostra e in mescita i migliori vini passiti provenienti da tutta Italia, accompagnandoli con degustazioni di prodotti locali, formaggi e dolci. Nella splendida sede della Barchessa di Villa Spada, i visitatori potranno degustare anche l’annata 2021 del Refrontolo Passito Docg.

 

Gli eventi per l’autunno 2021 sono tanti e tutti imperdibili! Siete pronti ad ammirare le meraviglie del nostro territorio e di gustare le sue inimitabili prelibatezze? Andar per mostre di delizie autunnali tra le terre della Marca Trevigiana sarà un’esperienza davvero gustosa ma che potreste rendere ancora più prelibata e indimenticabile grazie ai nostri tour a Treviso e dintorni!

 

A cura della redazione di Insidecom