‘Egitto. Dei, faraoni, uomini’ a Jesolo Lido

Un’innovativa mostra racconta questa antica civiltà che continua ad affascinare ed incuriosire

Dal 26 dicembre 2017 al 30 settembre 2018

egitto-jesolo
Prodotti acquistabili
Alloggi Transfer

Dal 26 dicembre 2017 al 30 settembre 2018 vi segnaliamo l’attesa mostra Egitto a Jesolo: 1500 mq di spazio espositivo per raccontare una delle più grandi e misteriose civiltà del passato, una vicenda plurimillenaria che ancora oggi, tremila anni dopo, affascina ed incuriosisce persone di tutte le età.

Fondendo rigore scientifico e spettacolo, la mostra a Jesolo 2018 ‘Egitto. Dei, faraoni, uomini’ racconta e fa emozionare grazie ad un percorso altamente innovativo e ad un approccio moderno e dinamico che, attraverso reperti originali, proiezioni e postazioni interattive, vi accompagnerà alla scoperta di una delle più emozionanti storie del nostro passato, tra mito, realtà e mistero.

Ospitata nello Spazio Aquileia 123, di fronte al Pala Arrex, la mostra sugli egizi a Jesolo è stata ideata con la collaborazione di un team di esperti archeologi ed accoglie reperti provenienti da collezione pubbliche e private e da celebri musei come il Museo Nazionale del Cairo, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco di Roma, il Museo Archeologico Nazionale di Firenze – Museo Egizio, il Civico Museo Archeologico di Asti e il Civico Museo di Storia ed Arte di Trieste.

Notoriamente la storia dell’Antico Egitto si concentra nelle zone bagnate dal Nilo. In realtà, grazie alle recenti campagne di scavo, è stato possibile focalizzarsi molto più all’interno del Mediterraneo di quanto si sia mai potuto pensare… Partendo dall’Adriatico, tocca il Mediterraneo entrando in contatto con le civiltà che fiorirono lungo le sue sponde, per poi arrivare al Nilo e risalirlo… A Jesolo, la mostra sugli egizi vi permetterà di conoscere faraoni, divinità, pratiche legate all’oltretomba, ma anche le semplici usanze quotidiane, la loro affascinante scrittura e l’arte di questa antica civiltà. Immancabile poi lo spazio riservato a Dee e Regine, in una sezione appositamente dedicata alle grandi donne della civiltà egizia.

Ma vediamo nel dettaglio le varie sale in cui si articola la mostra:

  1. Dove e quando
  2. Il fiume Nilo
  3. Le dinastie dei faraoni
  4. Il mondo degli dei
  5. L’oltretomba
    1. Mummificazione
    2. Mummificazione
  6. La tomba di Pashed
  7. La camera sepolcrale di Tutankhamon
    1. Camera del tesoro e dei gioielli
  8. La mummia di Asti
  9. Gli scribi
  10. L’egittomania
    1. Didattica
    2. Didattica

Al primo piano è poi prevista la sala dedicata a Regine e dee d’Egitto

I reperti saranno illustrati ed accompagnati da proiezioni animate e schermi touch per coinvolgere il visitatore e trasformare la scoperta in conoscenza e meraviglia… Storia, dinastie, religione, simboli, culti, abilità tecniche e scientifiche dell’Egitto: a Jesolo, una mostra unica ed imperdibile per appassionati e neofiti!

Di fianco alle teche blindate, che espongono reperti ed oggetti originali, potrete ammirare fedeli riproduzioni, installazioni tecnologiche e scenografie che raccontano l’antica terra dei faraoni.

La mostra egizia a Jesolo offrirà ai visitatori anche la possibilità di esplorare due camere sepolcrali, perfettamente ricostruite in scala 1:1: la tomba dell’artigiano Pashed e quella di Tutankhamon, faraone ‘fanciullo’, dodicesimo re della XVIII dinastia egizia, scoperta nel 1922da Howard Carter.

Ma le sorprese non finiscono qui… La mostra a Jesolo sull’Antico Egitto presenterà per la prima volta al pubblico la mummia di Asti, da poco restaurata, coinvolgendo i visitatori nell’attività di ricerca scientifica grazie ad un’installazione multimediale. Il supporto della polizia criminale ha infatti reso possibile la ricostruzione del volto, ma i misteri legati a questa figura restano ancora molti… Una TAC sulla mummia realizzata dal reparto di radio diagnostica dell’ospedale di Asti ha infatti sollevato numerosi interrogativi che hanno già richiamato l’attenzione di grandi studiosi ed egittologi: di chi era questo corpo? Quando è stata violata la sua sepoltura e da chi? Nella sala dedicata alla mummia di Asti si cercherà di dare risposta e questo e a molti altri interrogativi!

Grazie al suo originale format, la grande mostra sull’Egitto a Jesolo 2017 2018 è pensata per coinvolgere qualsiasi tipologia di visitatore, dalle scuole, alle famiglie, dagli appassionati della civiltà egizia ai semplici curiosi. Laboratori, multimedialità e contenuti accademici sapranno conquistare lo spettatore e fargli vivere un vero e proprio viaggio sensoriale.

‘Egitto. Dei, faraoni, uomini’ è curata da Emanuele Ciampini e Alessandro Roccati e prodotta da Cultour Active e Venice Exhibition.

Un emozionante percorso di undici tappe per scoprire l’Antico Egitto: in mostra a Jesolo preziosi reperti originali, postazioni interattive, animazioni e video… Non perdere l’opportunità di visitare una delle più grandi mostre sugli Egizi mai organizzate in Italia!

 

Mostra Egitto a Jesolo – Date

Dal 26 dicembre 2017 al 30 settembre 2018

Mostra Egitto a Jesolo – Orari di apertura

  • Dal 26 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 la mostra è aperta tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18.00)
  • Dall'8 gennaio 2018 la mostra è aperta solo venerdì, sabato, domenica e festivi, dalle 10.00 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18.00); da martedì a venerdì è aperta solo per le scuole, previa prenotazione
  • Dal 1 giugno al 15 settembre la mostra è aperta tutti i giorni, dalle 10.00 alle 21.00
  • Dal 16 al 30 settembre la mostra è aperta tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.00
A cura della redazione di Insidecom