Cortinametraggio 2019

torna a Cortina l’atteso festival di cortometraggi che ha saputo conquistare pubblico e critica!

Dal 18 marzo 2019 al 24 marzo 2019

cortinametraggio-2019
Prodotti acquistabili
Taxi & Transfer Tour & Attività

Nel ricco calendario annuale degli eventi a Cortina, marzo riveste un ruolo di primo piano grazie ad un appuntamento che, anno dopo anno, riscuote sempre maggiori consensi di pubblico e critica: il festival Cortinametraggio.

Cortinametraggio 2019 si svolgerà dal 18 al 24 marzo: una settimana di grandi eventi, feste e proiezioni da non perdere… Per accogliere la primavera tra gli splendidi scenari della perla delle Dolomiti!

Cortinametraggio - International Short Film Festival

Confermato tra le più attese rassegne di cortometraggi in Italia, il festival di cortometraggi a Cortina d’Ampezzo offrirà sette giorni (18-24 marzo) di proiezioni, workshop, incontri, mostre e curiosità dedicati al cinema corto.

Nato negli anni Novanta come innovativa vetrina sul cinema a Cortina, Cortinametraggio è un festival di genere ‘corto’ che offre visibilità ai registi emergenti con lo scopo di promuovere l’interazione tra cinema e pubblico. Dopo una breve pausa, nel 2010 il festival è stato riproposto in una versione totalmente rinnovata che ha saputo conquistare il pubblico e gli addetti ai lavori del settore e quest’anno porterà una nuova ventata di novità con l’introduzione di due sottosezioni per premiare i videoclip musicali: Mainstream e Underground. La sezione Mainstream è dedicata agli artisti già affermati, e con un budget più sostanzioso, mentre Underground è aperta a tutti coloro che desiderano emergere nel mondo cinematografico.

Cortinametraggio 2019 mira a promuovere il cinema, e soprattutto il suo speciale legame con Cortina, attraverso un’esclusiva partnership con West 46th Films, che ha dato vita a un progetto intitolato ‘Proiezione Futuro’. Il progetto realizzerà per la prima volta una nuova esperienza in Virtual Reality mediante innovativi sistemi di ripresa in soggettiva a 360° e riprese aeree della magnifica cornice di Cortina d’Ampezzo, per permettere al pubblico di immergersi tra i suoi meravigliosi paesaggi e viverli in prima persona.

Quest’anno Cortinametraggio – International Short Film Festival presenta ben 21 i titoli per la sezione Cortometraggi, scelti tra gli oltre 450 corti arrivati in selezione: si tratta di commedie intelligenti che gettano lo sguardo sulla realtà quotidiana, e sui problemi che la caratterizzano, e di corti legati al tema dell’integrazione come espressione di una società che si fa sempre più multietnica.

Per la sezione Videoclip Musicali invece, sono stati selezionati 22 titoli su 150 arrivati dove spiccano grandi nomi della scena musicale italiana tra indipendenti e autori già acclamati.

Importanti collaborazioni con Rai, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, Centro Sperimentale di Cinematografia e Centro Nazionale del Cortometraggio testimoniano il successo e l’interesse attorno al festival del cinema di Cortina d’Ampezzo, che negli anni ha visto sfilare sul suo tappeto rosso artisti del calibro di Ricky Tognazzi, Veronica Pivetti, Cinzia Th Torrini, Omar Pedrini, Jane Alexander, Enrico Lo Verso, Alessandro Preziosi, Giorgio Pasotti, Maria Grazia Cucinotta e molti altri celebri volti del cinema italiano. Quest’anno ci sarà un grande ospite d’onore ad inaugurare la XIV edizione di Cortinametraggio: Barbara Bouchet, icona incontrastata del cinema italiano degli anni Settanta e sex symbol dalla bellezza disarmante!

A Cortinametraggio, il programma 2019 riconferma per il secondo anno consecutivo il Premio Medusa, che premia la miglior sceneggiatura per un’opera prima di lungometraggio. Il concorso è aperto a quanti abbiano un’età compresa tra i 18 e i 40 anni di nazionalità italiana o residenti stabilmente in Italia. A selezionare le opere di Cortinametraggio – premio Medusa una giuria costituita da esperti del settore nominata di comune accordo da Medusa e Cortinametraggio e composta da registi, sceneggiatori, attori e produttori di primo piano.

Oltre al Cinema Eden – storica location di Cortinametraggio - gli eventi in programma a Cortinametraggio 2019 avranno come base d’appoggio il Grand Hotel Savoia, dove si terranno presentazioni, aperitivi, incontri enogastronomici e serate di gala.

Convegni dedicati al cinema ed ai suoi protagonisti, incontri e presentazioni di libri completano il ricco programma di Cortinametraggio… Una serie di eventi collaterali per vivere il cinema in tutte le sue sfaccettature, accanto a storici e nuovi concorsi di cortometraggi.

Merita un piccolo approfondimento anche il workshop ‘Laboratorio Intensivo Di Recitazione E Regia: Dirigere Gli Attori’ tenuto dal Maestro Daniele Lucchetti ed organizzato dal festival in collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia, nell’ambito del progetto CSC Lab. Daniele Lucchetti lavorerà con gli attori e i registi, suggerendo diverse soluzioni interpretative al fine di raggiungere una performance originale, coerente con il personaggio e che metta in evidenza le qualità dell’attore coinvolto. Il seminario è aperto anche ad aspiranti registi che vogliano iniziare a conoscere quali sono le potenzialità del rapporto regista/interprete.

Cortinametraggio, il grande cinema torna ad incantare il marzo di Cortina d’Ampezzo! Visita Cortina d’Ampezzo durante questo grande evento … Un’occasione unica per coniugare la bellezza delle Dolomiti alla vita mondana che da sempre caratterizza questa pittoresca località veneta!

A cura della redazione di Insidecom