The Killers

08 giugno 2009

killers_big
The Killers e i New Romantiques di Juliette Lewis: rock all'ArenaSerata di grande rock all'Arena di Verona con The Killers, gruppo americano divenuto di culto dopo soli tre album ed esploso a livello mondiale grazie al singolo Human, al primo posto nella programmazione radiofonica. Hanno già suonato con alcuni dei più grandi nomi della musica mondiale (U2 e Coldplay fra gli altri) e le loro performance hanno sempre qualcosa di spettacolare e che ne completa il messaggio artistico (si pensi ad esempio alla scintillante esibizione ai Brit Awards, sorta di videoclip dal vivo). Il tour segue appunto il successo dell'ultimo lavoro dal titolo Day & Age (2milioni e mezzo di copie vendute) ma serve per portare lustro anche alla precedente produzione, fatta di dischi (Hot Fuss e Sawdust) e brani di gran qualit, dal sapore marcatamente indie. I Killers sono Brandon Flowers (voce David Keuning (chitarra/tastiere Mark Stoermer (basso) e Ronnie Vannucci (batteria): 20 canzoni e 2 ore di concerto che rimarranno nella storia del grande rock all'Arena. Ma non finita qui: la leadership dei Killers sarà ulteriormente valorizzata dall'apertura di serata da parte dei New Romantiques: seconda dichiarazione damore al rock da parte dellattrice di Natural Born Killers (di Oliver Stone) Juliette Lewis che abbandonato il progetto dei Licks (due album pubblicati) impugna il microfono con tutta la sua grinta per questa anteprima italiana assoluta. Da non perdere, né luno né laltro.
A cura della redazione di Insidecom