PADOVA URBS PICTA: visita guidata ai luoghi candidati a Patrimonio Mondiale dell’Unesco

Durata: circa 2 ore 

Luogo: Padova

a servizio
a partire da
160,00
Galleria

Perchè scegliere questa esperienza?

1 Per scoprire i tesori della Padova Urbs Picta, ovvero i luoghi candidati a Patrimonio Mondiale dell’Unesco, come la Cappella degli Scrovegni ed altri affreschi trecenteschi della città patavina
2 Perché potrete concordare con la guida cosa includere nell’itinerario e l’orario di partenza in base alle vostre esigenze
3 Per approfittare dell’esperienza e della passione di una guida locale, a vostra completa disposizione per l’intera durata del tour
a partire da a servizio a partire da 160,00

Prenota ora

1
2
3
Seleziona un orario
4

Informazioni importanti

Disponibilità:

tutto l’anno, eccetto 25 e 26 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio ed altre eventuali date di chiusura dei siti inclusi negli itinerari per eventi, mostre o cause di forza maggiore.

Punto di partenza:

da concordare

  • Itinerari 1 e 2 - davanti alla Biglietteria dei Musei Civici agli Eremitani.
  • Itinerario 3 - davanti alla Basilica di Sant'Antonio.
Orario di partenza

Da martedì a domenica

Da concordare in base agli orari di apertura/chiusura dei siti inclusi.

Lingue disponibili

Italiano
Inglese

Prezzi

€ 160,00 a servizio, per 2 ore di visita guidata.

€ 65,00 all’ora per eventuali ore aggiuntive.

Durata
circa 2 ore
Il tour include
  • Visita guidata privata
Il tour esclude
  • Biglietti d’ingresso
  • Quanto non specificato in "Il tour include"
Altre informazioni:

NOTA BENE: il voucher emesso al termine della prenotazione deve essere stampato (formato cartaceo) e presentato al momento della visita.

Non è previsto alcun rimborso: in caso di NO-SHOW (mancata presenza alla partenza del tour all’orario e punto di ritrovo indicati nel voucher) e/o di rifiuto del servizio in loco; qualora i clienti si perdano durante il tour; nel caso in cui i clienti decidano di abbandonare il tour prima della fine del servizio.

La visita all'interno della Cappella degli Scrovegni ha una durata di 15 o 20 minuti a seconda del periodo: tenete presente che, prima di accedere alla Cappella degli Scrovegni, è necessario sostare per circa 15 minuti in una camera di compensazione per stabilizzare il microclima interno prima di accedere alla Cappella stessa. L'ingresso è suddiviso in fasce orarie e limitato ad un massimo di 25 persone per fascia oraria.

Orari e prezzi dei luoghi inclusi negli itinerari
Tenete presente che il costo del tour include solo il servizio di visita guidata; i biglietti d’ingresso dovranno essere pagati da voi direttamente in loco o prenotati online in autonomia. Riceverete tutte le informazioni necessarie una volta concordato il percorso della visita guidata.

Cappella degli Scrovegni – tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

  • Intero € 13,00 (include anche l'ingresso ai Musei Civici agli Eremitani).
  • Ridotto € 8,00 per titolari tessere: ADA o WWF, AIDO, Amici dei Musei non di Padova, Croce Rossa Italiana, ITALIA NOSTRA, DIPENDENTI DEL COMUNE DI PADOVA su esibizione del badge magnetico, MUSME biglietto d'ingresso (entro 1 mese dalla visita).
  • Ridotto speciale € 6,00 per ragazzi da 6 a 17 anni, studenti fino a 26 anni con tessera o libretto, gruppi di almeno 10 persone, iscritti ad associazioni aventi finalità istituzionali di tipo socio-culturale e umanitario, over 65 della Comunità Europea, titolari di tessere: ACI, ACLI, AICS, A.I.E.D., AREAARTE, ARCI, ASSOCIAZIONE DI.SEGNO, ASSOCIAZIONE FANTALICA di Padova, ASS. LAVORATORI INTESA SAN PAOLO, ASS. CULTURALE NUOVA GIUSTIZIA CRAL PIEMONTE, ASS. NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO, ASSOTURISMO Veneto/CONFESERCENTI del Veneto Centrale, AVIS, CAMPER CLUB INSIEME, CAMPERLIFE, CAPIT, CASSA MUTUA DELLA CAMERA DI COMMERCIO di PADOVA, CITY SIGHTSEEING - Possessori del biglietto CIRCOLO NUMISMATICA PATAVINA, COINCARD, COMFOP NORD - Comando Forze Operative Nord Esercito - Caserma Salomone Prato della Valle Padova, CARTA D'ARGENTO Comune di NOVENTA PADOVANA, CLUB PLEINAIR, CLUB SKIRA, CRAL AZIENDA OSPEDALIERA di Padova, CRAL ULSS 6 circolo ricreativo, CRAL COMUNE DI PADOVA, CRAL Comune di PONTE SAN NICOLO', CRAL INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) di Padova, CRAL ESCALIBUR, CRAL INPS PADOVA, EDENRED TICKET RESTAURANT con coupon cartaceo Edenred ART o scaricabile dal sito Edenred, EMERGENCY, FAI Padova e Nazionale (FAI FAMIGLIA = coniugi + figli fino a 18 anni) , FEDERAZIONE ITALIANA CAMPEGGIATORI, GREENSTOP 24, ISIC (Carta internazionale dello studente/insegnante – International Youth Travel Card/International Teacher), LEGAMBIENTE, LIBRERIA FELTRINELLI - CARTA PIU' E MULTIPIU', LIBRERIA IBS, ORDINE DEGLI PSICOLOGI VENETO, SOCIETA' DANTE ALIGHIERI, SORSI D'ARTE APS, TOURING CLUB, TRA - Treviso Ricerca Arte, TRALALTRO Arcigay, UNIVERSITA' POPOLARE DI CAMPONOGARA, UNIVERSITA' DEL TEMPO LIBERO DELLA RIVIERA DEL BRENTA, UISP, UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia).
  • Agevolato € 1,00 per bambini fino a 5 anni, portatori di handicap e 1 accompagnatore, possessori di tessera ICOM
  • Ridotto speciale SCUOLA € 5,00 per gruppi di studenti accompagnati dai loro insegnanti

Musei Civici agli Eremitani – tutti i giorni eccetto il lunedì, dalle 9.00 alle 19.00

Chiesa degli Eremitani

  • Inverno
    festivo dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.00
    feriale dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00
  • Estate
    festivo dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00
    feriale dalle 8.15 alle 18.45.

Ingresso libero

Palazzo della Ragione - da martedì a domenica

  • dal 1 febbraio al 31 ottobre dalle 9.00 alle 19.00
  • dal 1 novembre al 31 gennaio dalle 9.00 alle 18.00

Intero € 6,00
Ridotto € 4,00
Scuole € 2,00
Gratuito: bambini fino ai 5 anni, disabili, giornalisti, guide

Battistero della Cattedrale – da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00

  • Intero € 3,00
  • Ridotto € 2,00

Basilica di Sant'Antonio

  • Giorni feriali
    fino al 4 ottobre dalle 6.20 alle 19.45
    dal 5 ottobre dalle 6.20 alle 18.45
  • sabato e domenica dalle 6.20 - 19.45

Oratorio di San Giorgio - da martedì a domenica dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

  • Intero € 3,00
  • Ridotto € 2,00
  • Gratuito per bambini fino a 5 anni, disabili e accompagnatori, religiosi/e, militari, guide turistiche, capigruppo.

In casi eccezionali e/o per cause di forza maggiore che non consentano il regolare svolgimento del servizio già acquistato (ad esempio calamità naturali, scioperi, chiusure eccezionali, gravi imprevisti o problemi di salute di chi si occupa dell'erogazione del servizio a seguito dei quali non è proprio possibile trovare dei sostituti, ecc.), il tour potrebbe essere cancellato. Il cliente ne riceverà notifica con il più largo anticipo possibile e avrà la possibilità di scegliere se spostare il tour alla prima data disponibile oppure ottenere un tempestivo rimborso totale del prezzo pagato per lo stesso, qualora le politiche di cancellazione del servizio lo prevedano.

Leggi di più
Leggi di meno

Descrizione completa

Nel passato Padova era nota come Urbs Picta, la città dipinta… Oggi, la Padova Urbs Picta, ovvero quell’insieme di luoghi che custodiscono i capolavori di Giotto e della sua vasta eredità, è candidata alla Lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco per il 2020.

Ma quali sono i luoghi della Padova Urbs Picta? Con la collaborazione della nostra fidata guida turistica locale, abbiamo elaborato tre itinerari alla scoperta degli straordinari cicli pittorici che hanno reso Padova la Capitale mondiale della pittura del Trecento. Si tratta di visite guidate private, durante le quali la guida sarà a vostra completa disposizione per rendere il tour un’esperienza davvero indimenticabile!

Tutto comincia all’inizio del Trecento, quando Giotto viene chiamato a Padova per eseguire degli affreschi all’interno della Basilica di Sant'Antonio. A quel tempo l'artista era già molto noto in Toscana, dove era titolare di una bottega di artisti/collaboratori. Purtroppo i suoi lavori nella Basilica del Santo andarono distrutti in un incendio… A Padova, però, resta quello che è considerato il suo capolavoro assoluto, la Cappella degli Scrovegni, commissionatagli dalla ricca famiglia di omonimi banchieri proprio durante il suo soggiorno in città.
Nonostante la breve permanenza, Giotto ha lasciato a Padova un'eredità artistica tale da cambiare l’evoluzione della storia dell’arte locale: gli artisti si confronteranno con il grande maestro nel corso di tutto il Trecento, portando avanti i suoi studi sulla prospettiva, il realismo, la psicologia dei personaggi, la luce e i colori.

La nostra visita Padova Urbs Picta vuole farvi conoscere alcuni di questi affreschi: nonostante siano dislocati in diversi luoghi della città, nel complesso formano un percorso coerente, unico nel suo genere ed immancabile per chi visita la città patavina!

Nella candidatura di Padova Urbs Picta all’Unesco sono inseriti otto luoghi: la Cappella degli Scrovegni, Palazzo della Ragione, la Basilica di Sant’Antonio, l’Oratorio di San Michele e quello di San Giorgio, la Cappella della Reggia Carrarese, il Battistero della Cattedrale e la Chiesa degli Eremitani sono realtà molto differenti tra loro, ma unite nel preservare e valorizzare questo straordinario patrimonio storico artistico per poterlo consegnare alle generazioni future in tutto il suo immenso splendore.

Per elaborare gli itinerari di questa affascinante visita guidata alla Padova Urbs Picta abbiamo selezionato i luoghi che, per vicinanza e compatibilità, potessero essere inseriti in dei percorsi guidati della durata di due/tre ore… Scopriamoli assieme!

1 - Cappella degli Scrovegni + parte trecentesca dei Musei Civici agli Eremitani o Chiesa degli Eremitani 

La Cappella degli Scrovegni non ha bisogno di grandi presentazioni: capolavoro assoluto del genio di Giotto, è interamente affrescata con scene della vita di Cristo e della Vergine, profeti e allegorie che incantano i visitatori sotto il cielo blu e stellato della volta.
La Pinacoteca al primo piano del museo accoglie una ricca panoramica della pittura veneta dal '300 al '700. La visita si focalizzerà in particolare sugli artisti e le opere trecentesche, come la croce di Giotto e le tavole del Guariento.
Al posto della Pinacoteca, potrete decidere di visitare la Chiesa degli Eremitani, che custodisce al suo interno resti di affreschi di pittori trecenteschi, come Guariento e Giusto de Menabuoi, e i resti del ciclo di affreschi quattrocenteschi di Andrea Mantegna.
Durata: 2 ore

2 - Cappella Scrovegni + Palazzo della Ragione o Battistero del Duomo

Oltre alla Cappella degli Scrovegni, la Padova Urbs Picta continua in due capolavori che si sviluppano grazie alla grande lezione di Giotto.
Antica sede dei tribunali cittadini di Padova, Palazzo della Ragione è il più grande salone pensile d’Europa, famoso soprattutto per la sua copertura a carena di nave rovesciata. Al suo interno trova posto un ciclo pittorico tardo trecentesco dalla tematica unica: lo scorrere del tempo, rappresentato attraverso i dodici mesi dell’anno, assieme a simboli astronomici e astrologici e alle azioni dell’uomo sotto l’influsso degli astri.
Il Battistero, che potrete includere nell’itinerario al posto di Palazzo della Ragione, accoglie quello che è considerato il massimo capolavoro di Giusto de’ Menabuoi, lo spettacolare Paradiso della cupola. Alle pareti, invece, sono raffigurate storie del Battista ed episodi della vita di Gesù.
Durata: 2 ore

3 - La pittura trecentesca al Santo + Oratorio di San Giorgio

All’interno della Basilica di Sant’Antonio, la visita toccherà la cappella del Beato Luca Belludi e quella di San Giacomo: la prima è stata affrescata da Giusto de’ Menabuoi mentre la seconda, composta da un ambiente rettangolare aperto sulla Basilica con cinque archi acuti su colonne in marmo rosso, ha le pareti completamente affrescate grazie ad un importante collaborazione tra il pittore bolognese Jacopo Avanzi e il veronese Altichiero.
L’Oratorio di San Giorgio si trova sul sagrato della basilica del Santo. L’interno è stato splendidamente affrescato da Altichiero da Zevio con scene della vita di Cristo e Maria, episodi della Leggenda di San Giorgio e Storie di santa Caterina e santa Lucia.
Durata: 2 ore; 3 ore se volete includere anche la Cappella degli Scrovegni

 

Scopri Padova Urbs Picta, candidata ai Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco, con un’esperta guida locale! Arte, storia ed emozioni in una visita guidata unica, alla scoperta dei tesori trecenteschi custoditi nella città patavina!

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)
Leggi di più
Leggi di meno