Villa Rotonda di Palladio a Vicenza: visita guidata privata esclusiva con i nobili proprietari

Durata: circa 1 ora e 30 minuti  Luogo: Vicenza
Questo tour è stato già acquistato da 7 persone

a servizio
780,00
Galleria

Perchè scegliere questa esperienza?

1 Per ammirare con i propri occhi Villa La Rotonda, un capolavoro del Palladio iscritto nel Patrimonio dell’Umanità Unesco, accompagnati dalla nobile famiglia di proprietari che ancora la abita
2 Per visitare La Rotonda, villa privata tra le più belle al mondo, godendo dell’esclusivo privilegio di visitare le antiche cucine e il piano terra, spazi privati e ‘segreti’ normalmente chiusi al pubblico
3 Per visitare la villa in orario di chiusura al pubblico, come unici ospiti, senza essere vincolati ai classici giorni ed orari di apertura per la visita degli interni

Visitare Villa Capra meglio conosciuta come La Rotonda, massimo capolavoro delle ville palladiane di Vicenza e del Veneto, è una tappa imperdibile di un soggiorno nelle terre di Venezia. Ma c’è modo e modo di ammirarla, e noi vi vogliamo proporre un’esperienza davvero esclusiva ed originale: una visita privata di Villa La Rotonda in orario di chiusura al pubblico e con una ‘guida’d’eccezione, la famiglia Valmarana, proprietaria della villa da più di un secolo. E i privilegi non finiscono qui: potrete infatti ammirare le antiche cucine e il piano terra, spazi privati normalmente non visitabili. Sarà uno dei momenti indimenticabili della vostra vita: parola dei nostri insiders che l’hanno sperimentato per voi!

Tra i molti capolavori del Palladio, Villa Capra la Rotonda è certamente la più importante, conosciuta e studiata in tutto il mondo. Patrimonio dell’Umanità UNESCO insieme alla stessa città di Vicenza e alle ville del Palladio, Villa La Rotonda è infatti uno degli edifici più straordinari nella storia dell’architettura perché rappresenta l’unione perfetta di quadrato e sfera, due elementi geometrici che apparentemente non dialogano tra loro e che invece Palladio ha mirabilmente fuso in un’architettura senza tempo. Senza dimenticare il legame con il contesto circostante: la villa sovrasta ed esalta il paesaggio che la circonda, il quale ‘entra’ nell’edificio creando meravigliosi giochi di luci ed ombre. La Rotonda di Vicenza è un luogo così spettacolare che, una volta visto, non si dimentica mai più.

Oggi avete la possibilità di visitare questo capolavoro mondiale in modo esclusivo ed eccezionale: privatamente, in qualità di unici ospiti, in compagnia della nobile famiglia Valmarana, che ancora oggi abita e conserva la Rotonda del Palladio. Sarà il Proprietario in persona, infatti, ad accogliervi e condurvi tra le maestose sale interne affrescate e attraverso gli ambienti al piano terra, che normalmente non sono accessibili, raccontandovi storie che sui libri non leggerete: vicende legate ai suoi antenati e agli ospiti illustri che hanno visitato la villa in passato, alla vita quotidiana in questa villa così maestosa. Chi altro potrebbe rendere ancora più unica un’esperienza già di per sé eccezionale, meglio di chi tuttora custodisce villa La Rotonda con cura e amore? Il Conte Valmarana vi parlerà dei segreti che la villa ancora cela tra le sue splendide pareti affrescate e attraverso la scala a chiocciola che il Palladio nascondeva in ambienti ‘segreti’, vi farà scoprire anche il piano terra e le antiche cucine, spazi perfettamente conservati e inaccessibili ai visitatori la cui visione permette una comprensione ancora più profonda di questa straordinaria opera del grande architetto.

Villa Almerico Capra Valmarana detta La Rotonda (questo il suo nome completo) al primo impatto è una dimora austera, che ricorda un tempio classico. Entrando, ci si sente piccoli piccoli perché si ha la sensazione di venire letteralmente travolti da una bellezza quasi divina. Questo luogo emoziona lo spirito. Lo sguardo viene subito richiamato dall’alta cupola e dagli affreschi e, immediatamente dopo, l’animo si riscalda alla vista delle stanze laterali con i ricordi di famiglia, i camini e i salotti antichi. Sì, la Rotonda è tuttora una dimora privata, una casa, non solo un museo. Lo sapevate?

Fu costruita proprio come residenza privata a partire dal 1567, in pieno Rinascimento, per volere di Paolo Almerico, grande uomo di cultura ed ecclesiastico vicentino che, dopo la conclusione della sua carriera presso la corte papale, decise di ritirarsi sulle sue colline. Un committente piuttosto determinato e preciso: si narra che abbia voluto il controllo del progetto nei minimi dettagli e che Palladio abbia dovuto concertare con lui molte cose. Ci vollero poi due secoli per decorarla: gli affreschi, gli stucchi, i preziosi camini, i pregiati pavimenti furono infatti realizzati tra il tardo ‘500 e l’inizio del ‘700.

Il risultato però è stupefacente: una villa che sembra un tempio ed eleva lo spirito, ma che allo stesso tempo dona serenità e quiete e regala viste meravigliose sull’incontaminato paesaggio circostante, con il quale è in perfetta simbiosi. Sembra quasi impossibile che avesse anche funzioni agricole, eppure - come tutte le ville del Veneto e anzi, più di ogni altra villa del Veneto, La Rotonda unisce ‘l’utile al dilettevole’ legando ambienti nobili a spazi rurali senza che la sua bellezza ne risenta.

La famiglia Valmarana aprì al pubblico gli interni della villa solo nel 1986 (prima era visitabile solo esternamente, ed è così ancora oggi per la maggior parte dei giorni), e non sono tuttora molti i visitatori che hanno avuto il privilegio di visitarne le splendide sale affrescate. Ma soprattutto, sono pochissimi coloro che possono avere il privilegio di vederla accompagnati dai nobili proprietari, visitandone anche gli spazi privati e chiusi al pubblico, sentendola raccontare con l’affetto di chi la abita e la custodisce con amore. La nostra visita guidata privata di Villa La Rotonda vi offre proprio quest’opportunità imperdibile!

Fatevi un regalo, una volta nella vita: concedetevi il lusso di visitare la Rotonda del Palladio come ospiti unici e speciali, solo voi e la famiglia nobile che la abita, in orario di chiusura al pubblico. Rimarrà di sicuro un ricordo indelebile, un’esperienza forte ed emozionante che non potrete vivere in nessun altro luogo al mondo. Vi sentirete trasportati in un’altra dimensione, fuori dal tempo, senza tempo. Timeless, proprio come le nostre villas.

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)

Informazioni importanti

Disponibilità:

dal 15 marzo al 14 dicembre

Punto di partenza:

Vicenza, Villa La Rotonda, via della Rotonda 45 (davanti al cancello d’ingresso)

Orario di partenza

da martedì a venerdì
12.30 e 18.00

Lingue disponibili

Italiano
Inglese

Prezzi

€ 780,00 a servizio, da dividere fino ad un massimo di 10 persone.

Di conseguenza il prezzo a persona varia a seconda del numero di partecipanti, a partire da un minino di € 78,00 a persona).

Durata
circa 1 ora e 30 minuti
Il tour include
  • Ingresso alla villa e visita in esclusiva degli esterni, del piano nobile e del piano terra con le antiche cucine (normalmente inaccessibile al pubblico) con la particolare spiegazione del proprietario
Il tour esclude
  • Quanto non specificato in "Il tour include"
Altre informazioni:

Non è previsto alcun rimborso: in caso di NO-SHOW (mancata presenza alla partenza del tour all’orario e punto di ritrovo indicati nel voucher) e/o di rifiuto del servizio in loco; qualora i clienti si perdano durante il tour; nel caso in cui i clienti decidano di abbandonare il tour prima della fine del servizio.

Per effettuare il tour, è necessario presentarsi al punto di ritrovo almeno 15 minuti prima dell’orario di partenza indicato, e presentare una copia del voucher (in formato elettronico o cartaceo).

Le prenotazioni possono essere effettuate fino a cinque giorni lavorativi prima del servizio.

In caso di eventuali problemi in loco, potrete contattare il numero di emergenza indicato sul voucher.

In casi eccezionali e/o per cause di forza maggiore che non consentano il regolare svolgimento del servizio già acquistato (ad esempio calamità naturali, scioperi, chiusure eccezionali, gravi imprevisti o problemi di salute di chi si occupa dell'erogazione del servizio a seguito dei quali non è proprio possibile trovare dei sostituti, ecc.), il tour potrebbe essere cancellato. Il cliente ne riceverà notifica con il più largo anticipo possibile e avrà la possibilità di scegliere se spostare il tour alla prima data disponibile oppure ottenere un tempestivo rimborso totale del prezzo pagato per lo stesso, qualora le politiche di cancellazione del servizio lo prevedano.

Mappa del punto di partenza

Controlla disponibilità

Seleziona la lingua
Scegli una data
Inserisci i dati