Visita guidata serale al Museo Scuola Grande San Giovanni Evangelista di Venezia

Durata: circa 1 ora e 30 minuti  Luogo: Venezia
Questo tour è stato già acquistato da 2 persone

Galleria

Perchè scegliere questa esperienza?

1 Per visitare il Museo Scuola Grande San Giovanni Evangelista durante le ore serali, in un’atmosfera rilassata e sotto una luce completamente diversa
2 Per scoprire le meraviglie storico-artistiche dell’intero complesso museale, accompagnati da un’esperta guida
3 Per ammirare la sala affrescata da Guarana e l’antico stendardo, visibili al pubblico solo in occasione delle visite guidate

Un’imperdibile visita guidata al Museo della Scuola Grande San Giovanni Evangelista di Venezia che, in via del tutto eccezionale, apre le porte al pubblico nelle ore serali, quando il gioco di chiaroscuri e di riflessi rende tutto ancor più suggestivo.

Prendendo parte al nostro tour potrete visitare la Scuola Grande San Giovanni Evangelista, l’omonima Chiesa, il Campiello della Scuola e il Campiello di San Giovanni con il suo magnifico septo marmoreo e conoscere in maniera più dettagliata la storia, le caratteristiche architettoniche e i dettagli artistici di questo splendido complesso museale. E tutto ciò di sera, quando la città è meno affollata e sotto una luce completamente diversa.

I due piani su cui si sviluppa l’edificio della Scuola Grande - ancor’oggi sede della confraternita laica fondata nel 1261 – fondono armoniosamente diversi stili architettonici che spaziano dal Rinascimento al Gotico e al Barocco. Inoltre, durante la visita alla Scuola, potrete ammirare la sala affrescata da Jacopo Guarana e l’antico stendardo, recentemente restaurati e solitamente non visibili al pubblico.

Ma vediamo insieme le meraviglie architettonico-artistiche che, guidati da un’esperta guida, andrete a scoprire.

  • La prima cosa che vedrete e che balzerà subito ai vostri occhi, sarà lo splendido SEPTO MARMOREO esterno, realizzato da Pietro Lombardo tra il 1478 e il 1481 che, dal campiello San Giovanni, domina l’ingresso al complesso museale. Capolavoro della scultura rinascimentale veneziana, pone in chiara evidenza i simboli della scuola e del suo patrono: la croce, l’aquila e i libri. 
  • Caratterizzato da un’elegante pavimentazione del 1759, il CAMPIELLO DELLA SCUOLA resta fedele alla corte medievale da cui trae origine: vi si affacciano gli stabili che compongono il complesso Badoer, la Chiesa di San Giovanni, l’antico cimitero ed il septo marmoreo. Sulla fiancata della Scuola è presente una targa che testimonia il livello raggiunto dall’acqua durante l’alluvione che colpì Venezia il 4 novembre 1966… davvero impressionante! 
  • LO SCALONE RINASCIMENTALE. Realizzato nel 1498 da Mauro Codussi, questo capolavoro architettonico, introdotto da due grandi portali, unisce l’Atrio e la Sala delle Colonne. La particolarità di quest’opera è la presenza di uno spazio illusorio creato ad arte dal Codussi… basta, non possiamo svelarvi altro, il resto venite a scoprirlo di persona! 
  • Sicuramente resterete affascinati dal SALONE SAN GIOVANNI risalente alla metà del 1700: questa grande Sala Capitolare, elegante e molto luminosa, presenta una spettacolare pavimentazione in marmi policromi ed è impreziosita da tele di Tintoretto, Longhi e Tiepolo
  • All’interno dell’Oratorio della Croce, potrete ammirare il preziosissimo RELIQUIARIO gotico realizzato in cristallo di rocca e argento, contenente due frammenti della vera Croce su cui morì Gesù. Questi resti sacri vennero donati alla Scuola nel 1369 dal cavaliere francese Philippe de Mezières, Gran Cancelliere dell’ordine di Cipro e Gerusalemme. 
  • Accanto alla Scuola San Giovanni Evangelista sorge l’omonima CHIESA, fondata nel 960 dalla famiglia Badoer che per molto tempo ne mantenne la proprietà oltre che il diritto esclusivo di sepoltura dei suoi membri. Attualmente la Chiesa, ancora consacrata e concessa in uso perpetuo alla Scuola, presenta un aspetto quasi quadrato a navata unica ed è caratterizzata dalla presenza di due cappelle maggiori e dalla sacrestia, raggiungibile attraversando una delle cappelle. La Chiesa custodisce inoltre un prezioso organo di Giovanni Battista Piaggia datato 1760. 
  • Un portale situato nella parte ovest della Chiesa, conduce allo SPAZIO BADOER, straordinario esempio di cimitero coperto ancora intatto dove, un tempo, venivano seppelliti i confratelli. Attualmente l’area viene utilizzata per esposizioni d’arte. 

 

Interessante, vero? E queste sono alcune delle cose che potrete scoprire partecipando alla nostra suggestiva visita serale al Museo Scuola Grande San Giovanni Evangelista. Affrettatevi però: le uniche date disponibili sono venerdì 6 luglio e venerdì 21 settembre!

© Insidecom Tour Operator
(autorizzazione n° 62027 del 09/07/12 con determinazione n° 2052/2012)

Informazioni importanti

Disponibilità:

venerdì 6 luglio e venerdì 21 settembre 2018

Punto di partenza:

Scuola Grande San Giovanni Evangelista - San Polo, 2454 

Orario di partenza

20.30

Lingue disponibili

Inglese
Italiano

Prezzi

Intero: € 15,00

Riduzioni
bambini fino a 11 anni: gratuito

Durata
circa 1 ora e 30 minuti
Il tour include
  • Biglietto d’ingresso alla Scuola Grande San Giovanni Evangelista
  • Visita guidata serale del complesso museale
Il tour esclude
  • Quanto non specificato in "Il tour include"
Altre informazioni:

Non è previsto alcun rimborso: in caso di NO-SHOW (mancata presenza alla partenza del tour all’orario e punto di ritrovo indicati nel voucher) e/o di rifiuto del servizio in loco; qualora i clienti si perdano durante il tour; nel caso in cui i clienti decidano di abbandonare il tour prima della fine del servizio.

Per effettuare il tour, è necessario presentarsi al punto di ritrovo almeno 15 minuti prima dell’orario di partenza indicato, e presentare una copia del voucher (in formato elettronico o cartaceo) in biglietteria.

Le prenotazioni possono essere effettuate fino a 24 ore lavorative prima del servizio.

In caso di eventuali problemi in loco, contattare il numero di emergenza indicato sul voucher.

In casi eccezionali e/o per cause di forza maggiore che non consentano il regolare svolgimento del servizio già acquistato (ad esempio calamità naturali, scioperi, chiusure eccezionali, gravi imprevisti o problemi di salute di chi si occupa dell'erogazione del servizio a seguito dei quali non è proprio possibile trovare dei sostituti, ecc.), il tour potrebbe essere cancellato. Il cliente ne riceverà notifica con il più largo anticipo possibile e avrà la possibilità di scegliere se spostare il tour alla prima data disponibile oppure ottenere un tempestivo rimborso totale del prezzo pagato per lo stesso, qualora le politiche di cancellazione del servizio lo prevedano.

Mappa del punto di partenza

Controlla disponibilità

Seleziona la lingua
Scegli una data
Inserisci i dati

Prezzo totale
0,00